I numeri dell'allattamento al seno

 

allattamentoCome e quanto le donne allattano al seno oggi in Italia?

Non lo sappiamo! Ma certamente molto meno rispetto alle attuali raccomandazioni delle organizzazioni scientifiche internazionali.

Il riferimento più frequentemente citato è uno studio ISTAT del 1994. Questo studio in apparenza suggerirebbe entusiasmo, affermando che il 70% delle donne allattano, ma un’analisi più attenta rivela l’inadeguatezza assoluta del dato, poiché l’indagine non aveva come obiettivo di indagare sull’allattamento quindi non è stata condotta secondo una metodologia adeguata …. Per capirci, se io chiedo “signora, ha mai allattato?” è facile che la risposta sia “si” anche da parte di quelle donne che hanno tentato l’allattamento anche solo per un giorno.

 

I tentativi fatti dai ricercatori di stabilire le percentuali di allattamento al seno in Italia non hanno potuto arrivare ad una conclusione univoca, e hanno mostrato che molto spesso le indagini sull’allattamento sono condotte con finanziamenti da parte delle industrie produttrici di latte artificiale, il che certo non ci fa stare tranquilli sugli esiti che possono produrre.

Considerando gli atti di un convegno organizzato da MAMI - Movimento Allattamento Materno Italiano, per cercare di stabilire un dato possiamo prendere come riferimento uno studio del ’99. Questo mostra che l’allattamento materno esclusivo (cioè senza aggiunta di latte artificiale) in Italia è del 72% alla nascita… il che già mostra un 30% c.a di mamme che non hanno neanche la possibilità di avviare l’allattamento come si deve, e che a 3 mesi il numero di bimbi che poppa crolla al 37%. Questi dati, comunque poco soddisfacenti, risultano certamente sovrastimati a causa di carenze metodologiche. (L’OMS ha stabilito una metodologia che dovrebbe essere usata per gli studi sull’allattamento che in genere non viene seguita, per problemi vari, anche di semplice impossibilità di ricontattare le madri)

Il documento del MAMI mette in luce come un elemento determinante per alzare le percentuali di bimbi allattati occorra agire sulla formazione delle figure sanitarie in ospedale e dei pediatri, mentre la preparazione accademica che questi ultimi ricevono è del tutto inadeguata ed è ciò che porta all’abbandono dell’allattamento al seno nella maggior parte dei casi.

Basato su un documento del MAMI

Aggiungi commento


Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti anche

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.