Stampa questa pagina

Io allatto alla luce del sole 2 - 2011

By Giugno 07, 2011 Comments (9)

Ricorderete il "Carnival io allatto alla luce del sole"? Era un'iniziativa intercontinentale con l'obiettivo di sponsorizzare e parlare dell'allattamento nei luoghi pubblici. Nel mese di Giugno 2011 inauguriamo la seconda edizione: "Io allatto alla luce del sole 2" perché è importantissimo rendere quotidiana e 'normale' la scena di una mamma che allatta.

Allattare in pubblico è un gesto di dirompente positività: rafforza l'orgoglio e la percezione che una neomamma ha delle proprie facoltà di azione, le permette di muoversi con più facilità e di godere di una ricca vita sociale.

Tutti straordinari antidoti al senso di esclusione, isolamento e depressione a cui molte donne vanno incontro quando si occupano dei loro figli. Vorremmo vedere tante mamme che allattano i bimbi: sui tram, al parco, nel ristorante, in coda alla posta... perché è bello abituare tutti ad un gesto d’amore!

 

Quest'anno l'accento sarà sull'allattamento dei bambini piu' grandini. Un gesto ancora guardato con sospetto, imbarazzo e malizia.

In questa edizione per celebrare al meglio "io allatto alla luce del sole 2" diamo il via ad un nuovo bellissimo contest fotografico al quale vi chiederemo di partecipare, il titolo è "Allattare oltre": oltre i primi mesi, oltre i pregiudizi, oltre i luoghi comuni, allattare gemelli, bimbi che allattano bambole....cominciate a recuperare le vostre migliori foto!

 

E sulla nostra pagina Facebook ci divertiremo con la rassegna generata insieme a voi dal titolo "Le so tutte!", le frasi più assurde che vi siete sentite dire mentre allattavate.

 

***Allora ecco l'idea:

unitevi a noi per la fiera virtuale dell'allattamento in luoghi pubblici: Io allatto alla luce del sole 2.

L'idea è di rilanciare il banner, frasi, immagini ed esperienze di Allattamento alla luce del sole, su quanti più siti e social network, in contemporanea, durante il mese di giugno.

 

Chi può partecipare:

blogger, siti e singole persone.

Come:

per partecipare puoi fare una o più delle seguenti cose:

COSE FACILI

- pubblicare il banner Io Allatto alla Luce del Sole 2 (hai notato che è diverso da quello dell'anno scorso?) sul tuo blog o sito (lo trovi in fondo al post)

- rilanciare i post che partecipano al "Carnival" sulle tue pagine nei vari social network o sul tuo blog

COSE PIU' STUZZICANTI

- partecipare al contest "Allattare oltre" pubblicando una tua foto nella nostra galleria

- partecipare alla rassegna "Le so tutte" pubblicando sul nostro Facebook o nei commenti le frasi più assurde che ti sei sentita dire mentre allattavi

- partecipare con un articolo sul tema sul tuo blog/sito

- partecipare con un articolo sul tema inviato e pubblicato su Genitori Channel (redazione @ genitorichannel.it)

- pubblicare immagini sull'allattamento in luoghi pubblici sul tuo blog/sito o su un social network

- pubblicare sul social network nel tuo profilo riflessioni sul tema

 

Cosa fare:

- inviaci un email a redazione @ genitorichannel.it per avvertirci che partecipi all'iniziativa, così ti segnaleremo su un'area ad hoc su Genitori Channel.

- fai una o più delle cose suggerite nel "cosa comporta"

- segnalaci i post che preferisci su questo tema, ne daremo notizia su Genitori Channel

Ecco il banner da inserire sul tuo sito, questo è il codice HTML per il tuo sito:

 

<a href="http://www.synapsespa.it/clienti/barbara//I-figli-crescono/Primo-anno-di-vita-e-allattamento/Io-allatto-alla-luce-del-sole-2-2011.html"><img src="http://www.synapsespa.it/clienti/barbara//images/stories/io-allatto-2-125.jpg" />
<
<//a>

 

 

Io allatto alla luce del sole 2

 

 

 

 

Ringraziamo Erika Hasting per averci consentito di usare il suo bellissimo acquerello per il banner

Super User

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.