Cenerentola un film da vedere!

Cenerentola un film da vedere!

Da non perdere il nuovo film di Cenerentola.

"Donare il cordone ombelicale": perchè NO?

"Donare il cordone ombelicale": perchè NO?

Perchè la donazione del cordone non è un atto altruistico.

Venerdì, 27 Gennaio 2012 07:39

Eliminare i pidocchi: piastra per capelli, hennè, aglio e...

Pidocchi mandiamoli a casa Pidocchi mandiamoli a casa www.SanRemoNews.it

Parliamo ancora una volta degli odiosi e poco attraenti pidocchi, questa volta con delle novità assolute frutto di ricerche molto approfondite e oltre confine. E parliamo di rimedi "inconsueti" come la tinta per capelli, la piastra per lisciare i capelli, il casco per la piega e altro.

Cominciamo con il ribadire le basi: le infestazioni di pidocchi non sono legate alla scarsa igiene, tutt'altro, sembra che negli ultimi anni i pidocchi siano più comuni e più duri a morire, forse proprio a causa dei sistemi immunitari dei bambini più indeboliti da una vita più sedentaria, più farcita di prodotti chimici di igiene, etc.

Questo è il 4° articolo di Genitori Channel sui pidocchi, perché nel tempo abbiamo imparato molto grazie alle vostre domande, ai vostri suggerimenti, alle ricerche e, ahimè, alla pratica... perchè a furia di parlarne, alla fine sono passati anche di qui!

 

1. Se scoprite che i bambini hanno i pidocchi (lo scoprite in genere perché controllate loro la testa e ci trovate dei piccoli puntini bianco-giallastri, oppure perchè li vedete grattarsi e trovate le uova), dopo aver fatto un primo trattamento, persistete, non abbassate la guardia, perché è MOLTO più probabile che l'infestazione si riproponga a breve. La ragione di questo è presumibilmente il fatto che le uova (lendini) sono molto resistenti ai trattamenti. Quindi vanno rimosse tutte dopo il trattamento, ed è facile che alcune sfuggano.

Dunque, dite ai bambini di avvisare se sentono prudere la testa di nuovo, controllate periodicamente le solite zone (in particolare dietro le orecchie, la sommità del capo e la nuca) alla ricerca di uova. Ripetete il trattamento dopo 7 giorni e poi NON abbassate ancora la guardia. Non è raro che ci vogliano 3 trattamenti consecutivi almeno per venirne a capo.

2. I prodotti da usare li trovate in farmacia, leggete il nostro articolo sui rimedi naturali e non. Dal punto di vista scientifico vi è un principio attivo che è il più efficace, le piretrine, tuttavia alcuni farmacisti sostengono che ormai i pidocchi stiano diventando resistenti a questi prodotti, che tra l'altro sono molto aggressivi sul cuoio capelluto (ad es. il MOM a 2 dei miei 3 figli dava un bruciore forte in testa). Quindi il loro consiglio è di provare i prodotti con un'azione più "meccanica" di soffocamento, a base di oli essenziali (esistono prodotti già pronti in farmacia), che però difficilmente sarà efficace sulle uova (lendini). Tra l'altro in genere si associa un prodotto ad uno sciampo, quindi, se usate uno sciampo aggressivo (tipo il MOM) forse ha senso un prodotto diverso prima.

Ma noi abbiamo scoperto altri  metodi che pare siano molto efficaci. Tuttavia non tutti questi sono indicati per i bambini.

 

Stirare i capelli con la piastra!

Questo è un rimedio che può essere utilizzato anche sui bambini, magari non tanto su quelli della materna, ma alle elementari sì. Il metodo è rivoluzionario perché agisce proprio sulle lendini (le uova) che sono quelle davvero toste da uccidere.

Occorre quindi fare prima un trattamento specifico per ammazzare i pidocchi (quindi in genere passare un gel, o un olio, e poi uno shampoo), poi con i capelli asciutti si passa la piastra, quella che abbiamo usato tutti da ragazzine per stirarci i capelli. Le piastre per capelli si trovano dai 20 euro in sù, che è più o meno il costo di un prodotto per il trattamento, quindi è un metodo abbastanza economico, oltre che multifunzione.

Una volta passata la piastra, che arrostisce le uova, occorre passare un pettinino a denti stretti per rimuoverle.

Fonte: Squidoo

 

Asciugatura con il casco

Ci pensate: i vecchi caschi che negli anni '70 si vedevano in tutte le case delle zie... secondo una ricerca dell'università dello Utah, utilizzare l'asciugatura con il casco, per un tempo di 15 minuti, ha un'efficacia paragonabile a quella del trattamento chimico.

L'azione esercitata su lendini e pidocchi è quella di disidratarli, prosciugandoli dei loro liquidi, provocandone la morte. Associare questa modalità ad un rimedio chimico (come uno sciampo specifico) dovrebbe aiutare a debellare l'infestazione. 
(fonte: Hhow.com)

 

Aglio

Una mamma americana, medico, ha scoperto che l'aglina è un repellente per i pidocchi, quindi nella scuola della figlia ormai i bambini prendono con regolarità compresse di aglio per tenere lontani gli ospiti.

L'aglio lo trovate in capsule o compresse (io le ho trovate in farmacia a c.a 10 eur), tra l'altro è un antisettico naturale, aiuta a prevenire parassitosi ed ha molte ottime proprietà.
Purtroppo ingoiare una compressa o una capsula non è per tutti. La mia bimba piccola (3,5 anni), non riesce ad inghiottire le capsule, quando ci abbiamo provato le si è rotta in bocca, e l'aglio pizzica!
Una volta ingoiate vi rimarrà la sensazione di aver mangiato una bruschetta all'aglio...

 

Tingere i capelli

Questo è un rimedio adatto alle mamme e alle nonne per lo più. Non esiste letteratura scientifica in merito, cioè non è certo che funzioni. Ma sembra che l'utilizzo di prodotti per tingere i capelli a base di ammoniaca, usati su tutta la lunghezza dei capelli, siano efficaci per uccidere i pidocchi. Il problema è che spesso non sono così efficaci sulle uova. Evidentemente il guscio delle uova è una protezione davvero coriacea. Quindi occorre comunque fare un controllo con il pettinino e rimuovere a mano tutte le lendini.

Qualcuno dice che i pidocchi non attaccano i capelli tinti. Non ci sono evidenze scientifiche in merito, e se da un lato la tintura crea un clima più inospitale e un capello più sfibrato, dall'altro non è detto che questo prevenga il contagio.

Forse l'ideale, per chi vuol provare, è abbinare comunque un trattamento anti-pidocchi normale. In quel caso però è sconsigliato tingere i capelli lo stesso giorno del trattamento per i pidocchi, perché può risultare molto aggressivo per il cuoio capelluto, inoltre rovina la tinta, quindi procedere con la tinta dopo almeno 1 giorno dal trattamento.

 

Hennè sui capelli

Sembra che anche l'hennè abbia un'azione sui pidocchi. Anche qui, il problema più difficile e' assicurarsi di aver eliminato le uova (veri e propri highlander). E soprattutto ricordate che: 1. va usato un Hennè di ottima qualità, 2. che  i vostri capelli si tingeranno di rossiccio, 3. per avere il massimo effetto fate la miscela che vi suggeriamo e 4. non vi sono evidenze scientifiche sull'efficacia, quindi rimanete all'erta.

Come usare l'hennè per eliminare i pidocchi:

  • 100 g di Hennè
  • 30 g polvere di artemisia
  • succo di limone
  • mescolate bene il tutto fino a renderlo una pappetta tipo fango. Cospargetevi i capelli. Avvolgete la testa in una pellicola trasparente, cercando di eliminare contatti con l'aria, e attendete 3 ore. Poi lavate i capelli.
  • Non utilizzate questo metodo se siete incinta o allattate (l'artemisia è controindicata), e su persone con carenza genetica di G6PD (favismo) è controindicato. In genere l'hennè si consiglia dopo i 12 anni, ma molte popolazioni lo utilizzano anche su bambini più piccoli... scegliete voi.

fonte: ezinearticles

 

Pidocchi nel sacco

Le ricerche scientifiche mostrano una correlazione tra le infestazioni di pidocchi e le scuole dove i bambini appendono i cappotti uno vicino all'altro. Sembra che la prossimità dei vestiti agevoli il contagio. Tanto che in Olanda il ministero della salute sembra abbia incoraggiato l'adozione della "bugbag", l'invenzione di una mamma esasperata dal contagio dei pidocchi, che ha realizzato una divertente e colorata sacca di plastica con un gancio, nella quale inserire cappotto, sciarpa e cappelli, per evitare il contagio.

borse anti pidocchi

 

Olio d'oliva e aceto

Sbarazzarsi dei pidocchi non è così semplice, alcuni utilizzano dei rimedi "casalinghi", ma per i quali è dubbia l'efficacia, magari potete utilizzarli come "prevenzione" o follow-up (cioè per ripetere il trattamento per sicurezza), oppure su bambini molto piccoli o se siete incinta, visto che i tradizionali rimedi non sono molto raccomandabili in quei casi.

Il suggerimento è di fare un mix con: shampoo, 3 cucchiai di olio d'oliva, 1 di tea-tree oil e 1 di eucalipto. Cospargete tutta la testa, coprite con una cuffietta di plastica, o della pellicola, lasciate agire per 1 ora. Risciacquate con una miscela in parti uguali di Acqua e Aceto. Lasciando agire per 10 minuti prima di sciacquare la testa con acqua.

Il collante con cui le uova sono attaccate ai capelli, può essere sciolto solo con acidi potenti, è per questa ragione che si consiglia il risciacquo con l'aceto, perché la sua acidità può aiutare le lendini a staccarsi più facilmente dai capelli.

 

Congelare i pidocchi

I pidocchi sono sensibili a temperature molto elevate o molto fredde. Quindi le cose che non potete lavare a 60°C, o mettere nell'asciugatrice alla temperatura massima, potete chiuderle in un sacco di plastica e mettere in freezer per 24 ore, o, se la temperatura invernale ve lo consente, perchè fa davvero freddo e ghiaccia, lasciarli fuori per 1 giorno.

 

Usate un prodotto preventivo

Se i pidocchi sono un problema ricorrente, potrebbe darsi che il cuoio capelluto del bambino risulti particolarmente appetibile a questi parassiti. Allora provate un rimedio preventivo a base di oli essenziali.

Qui c'e' una ricetta per farne uno in casa, con oli essenziali, ma potete acquistarne uno in farmacia ad un costo di circa 12-15 eur. Spruzzatelo sulla testa del bambino tutti i giorni prima di andare a scuola. Darà uno strano odore ai capelli che dovrebbe dissuadere il pidocchio dalla colonizzazione.

Inoltre provate con le compresse di aglio.

 

In bocca al lupo... e morte al pidocchio!

Tutte le domande sui pidocchi, dove scoprite tutti i miti da sfatare (i pidocchi non colonizzano le teste meno pulite, non saltano e non volano, non muoiono se vi mettete sott'acqua, etc.)

Guerra ai pidocchi: rimedi tradizionali e naturali per debellarli.

Come sono fatti i pidocchi (foto)

Rimedi naturali contro i pidocchi

 

Immagine: sanremonews.it

Video

Aggiungi commento


Commenti   

0 # LuciFranco 2012-06-27 17:29
Ma dai della piastra per questo scopo non ci avevo mai pensato. Ovviamente è da utilizzare con cautela, con temperatura minima. Non saprei però se userei la mia professionale, della Karmin G3 Salon Pro a questo scopo, credo sia meglio comprarne una economica specifica per questa funzione. Grazie per tute le informazioni! Ciaooo :)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+2 # Barbara Siliquini 2012-06-28 08:12
Ciao LuciFranco,
in effetti il tipo di piastra da usare direi che dipende anche dall'eta' e dal tipo di capelli.

COmunque alla fine, per noi, il rimedio più efficace è il pettinino a denti lunghi zigrinati e di metallo...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+6 # dani 2012-09-10 07:51
grazie provero'
sono disperata su mia figlia 5 anni sto combattendo da 10 mesi ora sto usando tricophilvis ma non uccide voglio acquistare su internet il libro tando diffuso e segreto della signora sicuro ma provero prima con i vostri graditi e gratuiti consigli
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+6 # Barbara Lamhita 2012-09-10 12:22
@dani: ti capisco perfettamente, il fatto è che bisogna essere molto costanti nell'utilizzo del pettinino dopo aver eliminato i pidocchi perchè le lendini sono molto resistenti. Inoltre i bambini con i pidocchi sono molto più di quel che si pensa e, prima che i genitori si accorgano della loro presenza, hanno magari frequentato la scuola, il centro estivo, la palestra, ecc per molti giorni.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+7 # Miriam 2012-10-08 07:14
Ho tre bambini. Alle mie due piccole di 3 e 4 anni abbiamo per la prima volta trovato delle lendini. Le due monelle hanno dei capelli lunghissimi, mai tagliati dalla nascita. Subito ho provveduto a fare un trattamento. Considerando che l'ho fatto anche a me per sicurezza ho speso 40 euro solo per il primo trattamento: gel soffocante, shampoo, spray, pettinino. Poi mentre mi passavo, come da abitudine, la piastra riflettevo: se mi piastro i capelli anche in caso di lendini, sarà difficile che sopravvivano a 200°... e così l'ho passata anche alle bimbe! Non le ho mai scottate anche se passavo bene vicino alla radice. La piastra fa meno male di tanti altri prodotti e le uova non si vedono più. Ovviamente rifarò il trattamento fra qualche gg con tanto di piastra.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-1 # Barbara Siliquini 2012-10-08 07:50
Bene Miriam, ma non abbassare la guardia: usa il pettinino di metallo a denti stretti e lunghi. I pidocchi sono molto fastidiosi da mandar via perchè le lendini sono davvero dure a morire. In pratica hanno un guscio che le protegge molto bene. La piastra potrebbe avere l'effetto di cuocerle, ma se ne e' sfuggita anche solo 1, il problema si ripresenta.
Davvero NON abbassare la guardia e' la parola d'ordine.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+3 # silvio 2012-10-17 13:35
Per tutte le mamme alla ricerca sia dei consigli medici che di quelli della mamma, consiglio questa guida, anche video.
www.pidocchistop.it.
Un sito completo!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+5 # GAB 2012-10-29 09:51
CHE IMPRESSIONE... SONO MAMMA DA POCO HO ADOTTATO UN BAMBINO E LA MAESTRA CI HA FATTO PERVENIRE UN FOGLIO INFORMATIVO PER PREVENIRE O CURARE I PIDOCCHI... DA ALLORA MI GRATTO SEMPRE LA TESTA IN PREDA AL TERRORE..
E POI MIO FIGLIO CHI LO TIENE CON UNA SOLUZIONE IN TESTA PER COSì TANTO TEMPO????
GRAT.. GRAT... GRAT... MI STA PRENDENDO LA FISSAZIONE
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # aurora 2012-11-04 09:16
ciao io o avuto i pidocchi i pidocchi li o tolti ma le uova non so come toglierli con l aceto o provato ma non funziona aiutatemi perfavore :cry:
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Laluletta 2012-11-08 12:39
Ho appena postato un sintetico - ma prezioso contributo (alfemminile.co m)- su come eliminare i pidocchi nella discussione già aperta sul tema. Ripropongo quì il nome del prodotto, le sue caratteristiche salienti, la mia disponibilità ad essere più esaustiva (considerato che quanto appresso deriva da un'allucinante esperienza di DUE LUNGHISSIMI MESI che ha coinvolto la testa della mia bambina di 4 anni e messo a dura prova il mio sistema nnervoso!):
Nome: HEDRIN Lozione;
Metodo: meccanico (agisce soffocando pidocchi e uova);
Non contiene pesticidi, ma un normalissimo silicone che è presente anche in quasi tutti i balsamo per capelli.
RISULTATO: GARANTITO 100% anche nel caso di infestazioni gravi (come nel caso di mia figlia).
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # manuela 2015-02-13 22:04
Citazione Laluletta:
Ho appena postato un sintetico - ma prezioso contributo (alfemminile.com)- su come eliminare i pidocchi nella discussione già aperta sul tema. Ripropongo quì il nome del prodotto, le sue caratteristiche salienti, la mia disponibilità ad essere più esaustiva (considerato che quanto appresso deriva da un'allucinante esperienza di DUE LUNGHISSIMI MESI che ha coinvolto la testa della mia bambina di 4 anni e messo a dura prova il mio sistema nnervoso!):
Nome: HEDRIN Lozione;
Metodo: meccanico (agisce soffocando pidocchi e uova);
Non contiene pesticidi, ma un normalissimo silicone che è presente anche in quasi tutti i balsamo per capelli.
RISULTATO: GARANTITO 100% anche nel caso di infestazioni gravi (come nel caso di mia figlia).

Dove lo vendonoCitazione Laluletta:
Ho appena postato un sintetico - ma prezioso contributo (alfemminile.com)- su come eliminare i pidocchi nella discussione già aperta sul tema. Ripropongo quì il nome del prodotto, le sue caratteristiche salienti, la mia disponibilità ad essere più esaustiva (considerato che quanto appresso deriva da un'allucinante esperienza di DUE LUNGHISSIMI MESI che ha coinvolto la testa della mia bambina di 4 anni e messo a dura prova il mio sistema nnervoso!):
Nome: HEDRIN Lozione;
Metodo: meccanico (agisce soffocando pidocchi e uova);
Non contiene pesticidi, ma un normalissimo silicone che è presente anche in quasi tutti i balsamo per capelli.
RISULTATO: GARANTITO 100% anche nel caso di infestazioni gravi (come nel caso di mia figlia).

Dove lo vendono?grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # bs GenitoriChannel 2015-02-16 08:34
Lo trovi facilmente in farmacia, oppure on line, anche su amazon. Hedrin e' un prodotto facile da trovare. Io mi sono trovata bene anche con Paranix
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+11 # Marco 2012-12-15 20:19
Eliminati con una semplice frizione a base di alcool. Costa poco e risolve il problema in 3 minuti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+1 # tasia 2013-01-25 22:41
Sto combattendo da inizio scuola con i pinocchio gli hanno presi le bimbe a scuola e poi io di conseguenza...l i avevo eliminati, ma ora dopo il rinvio della scuola li ho trovati ancora penso cisia qualcuno a scuola che li ha come posso fare dato che ora il nostro cuoio si è riempito anche di porpora a causa dei prodotti? Con lo scampo e la piastra secondario posso riuscire a cavarmela nn ne posso più!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Barbara Siliquini GC 2013-01-28 13:38
Cara Tasia,
nei commenti sotto trovi anche i rimedi e le esperienze di altre mamme.

Io dubito fortemente che l'alcol abbia qualsiasi efficacia sui pidocchi, forse potrà aiutare a staccare le lendini dal capello agendo tipo solvente, ma non ne sono certa...

Puoi provare con la piastra, ma non devi abbassare la guardia, usa piu' prodotti sinergicamente:
piastra, sciampo o lozione specifica (cambia marca, non sempre la stessa), pettinino a denti stretti di ferro.

Con i pidocchi è una lotta senza confini e non bisogna abbassare la guardia.
Io personalmente ripeto il trattamento almeno 3 volte di seguito a distanza di 1 settimana. Ma mi è capitato di doverlo fare a distanza di 3 giorni perchè mi sono accorta che la bimba si grattava e passandole il pettinino a denti stretti le ho trovato 2 pidocchi...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+3 # Barbara4444 2013-02-04 11:08
prova
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+5 # gnagna 2013-02-25 17:05
...mi trovo ora a dover combattere con pidocchi e lendini... di trattamenti ne ho letti tanti, sicuramente tutti molto validi anche se io (oltre a tutti i trattamenti) preferisco ispezionare la testa millimetro x millimetro tirando via le lendini capello per capello.... Mi raccomando l'igiene, dal letto a divano a cuffie e sciarpe etc etc, altrimenti addio sforzi. ps ora passerò anche la piatra per ulteriore sicurezza....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-3 # Barbara Siliquini 2013-03-04 16:35
Grazie gnagna per la tua testimonianza.. . e' una dura lotta!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+3 # helpvolontariato 2013-03-20 12:21
Ciao ragazzi, vi pubblico questo articolo che può esservi utile per la sconfitta contro i pidocchi! sconfini.eu/.../...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+2 # angela 2013-08-20 21:40
ho i capelli tinti ormai da anni. lendini e pidocchi han colpito anche me
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+3 # Nicoletta2005 2014-01-15 12:24
E' dalla primavera del 2012 che io e mia figlia abbiamo i pidocchi. I prodotti in farmacia li abbiamo provati tutti, poi ho provato metodi naturali, fai da te, pettini di ogni genere, ho fatto anche la tinta, ho lavato igienizzato sterilizzato tutto, eppure ritornano. Andiamo andate dalla pediatra, dal medico di base e dalla dermatologia e per loro non c'era nulla. Ho usato Aftir, Milice, Paranix, prodotti dell'erborister ia, Mom, eppure ogni giorno almeno uno lo troviamo. Tre volte al giorno pettinino. Ognuno ha le sue cose da usare, distanti tra loro. Abbiamo dormito per tre notti con una cuffia eppure ritornano. Abbiamo usato antibiotici ma niente. Ho vergogna ad andare da un parrucchiere e i capelli ce li tagliamo noi. Siamo una famiglia pulita eppure non so perche' di questa situazione, a volte vorrei rasarmi a zero la mia testa e quella della mia bambina o farmi uno shampoo all'ammoniaca.. ....non ce la faccio piu'
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-1 # bs Genitori Channel 2014-01-16 09:46
Nicoletta,
purtroppo ci sono circostanze in cui è davvero dura sbarazzarsi dei pidocchi. Il livello di igiene tuo e della tua casa non sono in discussione.
Cio' che e' probabile e' che o vi attaccate i pidocchi una con l'altra e quindi anche se sono sterminati su di una testa, vi contagiate di nuovo, oppure la bambina continua ad essere contagiata in un ambiente che frequenta.
NON usare amoniaca x lavare i capelli, non è risolutiva ed e' tossica.
Un taglio di capelli molto corto puo' aiutarvi a rendere piu' semplici i controlli e i trattamenti.
Il consiglio e' quello di fare un trattamento prima di una vacanza, e di cercare di fare una pulizia accurata da lendini e pidocchi superstiti e utilizzare berretti e sciarpe non utilizzate per una decina di giorni. Allontanarsi da un posto dove potrebbero esserci pidocchi e lendini deposti sui tessuti (cuscini, indumenti, coperte) e dove si frequentano le solite persone (che potrebbero essere colonizzate dai pidocchi), aiuta a tenere sotto controllo il fenomeno. A quel punto utilizza i prodotti anti pidocchi quando fai i lavaggi dei capelli.

Secondo alcuni l'aglio aiuta a tenere lontani i pidocchi, potete provare ad assumere le capsule di aglio che vendono in farmacia.

Molta solidarieta' per te, anche qui in genitori channel abbiamo dovuto combattere una lunghissima e dura battaglia
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-3 # Barbara 2014-01-17 10:54
Nicoletta,
evidentemente hai dei pidocchi resistenti, quindi i prodotti non li eliminano del tutto.
io ho risolto usando balsamo quando passavo il pettinino che diminuisce la moro mobilità ed è quindi più facile che rimangano nel pettinino, da fare almeno 2vv/gg per la prima sett e 1vv/gg per almeno 2 sett poi un paio di vv/sett per un po'.
Questo oltre ai trattamenti e finchè ne trovi anche solo uno.
C'è da dire però che devi assicurarti che non ci siano pidocchi negli ambienti che frequenta il bambino, altrimenti continuerà a riprenderli.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+1 # annetta 2014 2014-02-02 21:55
Ciao, prova con il petrolio bianco,è infallibile.Me l'ha prestato un'amica che l'ha preso in drogheria.Solit a attenzione con federe, asciugamani,pel uches, accappatoi,pett ini,berretti,ec c...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # bs Genitori Channel 2014-02-03 12:29
Annetta... il petrolio bianco è un solvente credo tipo acetone... non è un po' pericoloso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-1 # Guest 2014-03-05 16:46
Continuano a venirmi i pidocchi e mia mamma non lo sa come posso fare?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+1 # Barbara Lamhita 2014-03-06 05:20
Cara,
dovresti parlarne a tua mamma perché per eliminare definitivamente i pidocchi hai bisogno di lei:
1. fai il trattamento antipidocchi 1 volta a settimana x 3 settimane di seguito (1 volta ogni 7 giorni)
2. acquista un pettinino per i pidocchi di metallo a denti lunghi (es. Assis)
3. dopo il trattamento metti il balsamo e pettina le ciocche con il pettinino antipidocchi
4. il giorno che fai il trattamento devi cambiare tutte le lenzuale, le maglie, la canottiera, i cappelli... lava tutto a 60 gradi, se non e' possibile o la metti in freezer x 1 giorno o chiudila in un sacchetto di plastica per 2 settimane (le uova sopravvivono lontano dalla testa e quando il pidocchio nasce si riattacca ai capelli)
5. anche gli altri della famiglia devoo fare il trattamento e cambiare indumenti e lenzuola.

La ragione per cui e' difficile mandare via i pidocchi e' che se qualcuno continua ad averli (in casa o a scuola), continuate a prenderli e scambiarli...

I pidocchi sono parassiti fastidiosi, NON SONO INDICE DI SPORCIZIA O DI CONDIZIONI PARTICOLARI.
Tutti prendono i pidocchi: adulti e bambini, ricchi e poveri, gente pulita e gente sporca.

Leggi la ns sezione sui pidocchi www.genitorichannel.it/.../
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-1 # fabiola 2014-07-07 11:27
Quindi un buon rimedio,potrebb e essere un o due lavaggi con l'aceto per eliminare le uova un passaggio o due di piastra per secchire gli adulti e poi passare il pettine e in fine una tinta con molta ammoniaca
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # katia deluca 2014-10-13 04:29
0 consumato tanti diquei prodotti che e sempre piena ieri ho provato come dice la mia mamma,gli olavato la testa con aceto, non sai quello che ho tirato via,ma non ostante gli pulisco la test 2 volte la settimana melaritrovo sempre piena ho provato anche laqcua ossiginata gel,sciampi sprai eccc
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Barbara Motolese 2014-10-13 07:58
Ciao Katia, comprendo appieno il tuo sconforto perchè anche noi ci siamo passati qualche anno fa.
Innanzitutto devi essere sicura che negli ambienti che frequenta tua figlia non ci siano casi di pediculosi, il che non è sempre facile da controllare.
Non so quanti anni ha tua figlia, se è grandina puoi spiegare anche a lei di non scambiarsi cerchietti, pettini e cappelli con le sue amiche, i pidocchi non volano e non saltano, possono solo camminare.
Poi procedi con un rimedio chimico (o che agisce per soffocamento come la Hedrin) in modo da eliminarne la maggior parte e poi ogni giorno per almeno due settimane passa il pettinino dopo aver messo un po' di balsamo (che rallenta i loro movimenti).
Ci vuole un po' di pazienza e costanza ma vedrai che riuscirete a debellarli.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-1 # Terry 2015-01-27 21:17
Ciao, se vuoi risolvere il problema e stai nei pressi di Roma vai da Pidkiller. Un centro specializzato dove in 90 mn te li levano tutti.
Veramente efficienti ...!!!! Www.pidkiller.com
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Gail 2015-02-18 21:00
Il migliore che ho usato è Karmin.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione