Ok, vi avverto, oggi sono acida. Tempo brutto ergo malumore.
Tema del post: TACCHI, TACCHI, MALEDETTISSIMI TACCHI.

Ma siamo noi donne che non vogliamo rinunciare alla moda del Tacco 12, o è il Tacco 12 che ci insegue?
Il tacco alto ci slancia, ci fa sentire belle, sexy e alla moda.
Il tacco fa male alla schiena, ai piedi, si rischia la distorsione e, per le mamme, è decisamente poco pratico. Ma sin da piccola mia nonna mi diceva “se bella vuoi apparire, un poco devi soffrire”, quindi la dedizione al sacrificio è iniziata sin da giovanissima.

Una mamma in 6 parole

Aprile 15, 2012

Quando dico Mamma, quello che mi viene in mente non è che sono la mamma di 3 bimbi, ma penso alla mia di mamma e al fatto che ogni volta che ce l'ho vicina mi viene da chiedermi "Ma io ce la farò a diventare Mamma così?"... perchè mi pare impossibile.

Per la festa della donna, una bella riflessione di Fioly sugli infiniti mondi che ogni donna custdisce in sè e su come, con lo schiocchiare delle dita, attraversarli tutti, in lungo e in largo, per tornare poi ad apprezzare il presente, fatto di giornate che nisiano con dolci manine che ti abbracciano

***

Certi giorni penso che non mi spiacerebbe poter utilizzare il teletrasporto. Perché svegliarsi il mattino in mezzo ai tuoi due pupi che ti sommergono con le loro manine e la voglia di latte, i capricci e i versetti è bellissimo. Ma è bello anche immaginarsi a poltrire sotto un sole gigante o nella stanza di un albergo sconosciuto il primo giorno di vacanza, in una città tutta da scoprire. Così ti dici Sarebbe bello: avanti e indietro nel tempo e nello spazio con uno schiocco di dita.

Snap [non mi viene in mente onomatopea che renda meglio lo schiocco di dita] ed eccoti nella Spagna della tua adolescenza. Niente pannolini sporchi o ruttini dopo la poppata. Ma notti di tequila e movida, di spiagge ventose e danze andaluse, di quelle che quando all’alba appoggi la testa sul cuscino, ciò che resta di te si trasforma in sonno profondo e non in quel dormicchiare con l’orecchio teso per evitare che il primo vagito di un pupo si trasformi in inesorabile sveglia per l’altro.

In occasione della Settimana Mondiale dedicata all'allattamento vi offriamo uno scritto di Bianca Buchal, appassionata e studiosa della nascita, sulle funzioni e peculiarità dell'allattamento.

***
L’allattamento materno è una funzione che esalta in maniera completa i valori femminili. Le conseguenze che ne derivano arricchiscono non soltanto mamma e bambino in prima persona, ma al tempo stesso tutta la società.

L’allattamento al seno offre una meravigliosa opportunità affinché madre e figlio imparino a conoscersi sin dalla  nascita, perché la prima poppata avviene molto presto.

Le nausee della gravidanza, una cosa molto comune soprattutto nei primi mesi, ma Monia Scarpelli ci racconta le sue durate l'intera gravidanza!

“Buongiorno, mi hanno detto che le donne incinta hanno la precedenza per fare gli esami del sangue”
Sette del mattino, anticamera degli ambulatori dell'ospedale e una lunga colonna di persone che, adesso, mi osservano un po' agguerriti. L'impiegata allo sportello solleva un sopracciglio e butta l'occhio al mio ventre appena pronunciato:

Oggi abbiamo deciso di proporvi delle parole di Osho, filosofo, mistico e maestro spirituale indiano... sono parole forti e anche non facilissime da capire, non sono certo parole politically correct, Osho non lo era di certo, ma a noi hanno fatto riflettere e vogliamo proporvele. Essere madre è un percorso di crescita continuo, l'arrivo di un bambino è solo l'inizio e spesso non basta...

Oggi Patrizia Eremita, fondatrice di mammaelavoro.it, ci racconta come è nata la sua idea e cosa offre mammaelavoro.it. L'abbiamo anche video intervistata per farvela conoscere meglio!

***

Sono certa che se non fosse arrivato nella mia vita il mio bimbo (quasi 4 anni fa) non sarebbe mai nato il portale Mammaelavoro.it.

Ecco un post che partecipa alla nostra rassegna di mamme super eroi e dei loro super poteri... chi scrive è Verena, scrive della normalità del quotidiano di una mamma, sola, e questa normalità non lascia indifferenti, fa trapelare proprio quanto speciale possa essere una mamma... un bel post per la vigilia della Festa della Mamma.

***

Attenzione! Maggio è alle porte, maggio, il mese delle mamme e della festa della mamma… celebra con noi!

Abbiamo deciso di attivare l'iniziativa "mamme supereroi"!  Ma chi sono ? A dire il vero io non conosco mamme che non siano dei super eroi. Sì, ognuna ha superpoteri diversi, ma come non definire una mamma: un super eroe?

Ospitiamo nella sezione Esperienze, il diario di una mamma alla terza gravidanza: "Mammaoltre". Dopo una diagnosi di toxoplasmosi sembra che le cose in casa si facciano ancor più faticose... Entreremo nelle pagine del diario di Mammaoltre ogni volta che sentirà il bisogno di scriverne una pagina. 

***

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.