Si stanno facendo molti passi avanti nello sviluppo di una realtà cittadina più vivibile e compatibile. Così fioriscono le attività e i gruppi di attivismo urbano che hanno l’obiettivo di smuovere le coscienze e creare interesse per il mondo green.

Perché, come ho afferrato attraverso gli occhi delle mie figlie, avere un orto sul balcone significa capire come cresce un cetriolo e che valore ha.

Sto vivendo con entusiasmo la fioritura dei pomodori e con curiosità sto aspettando l’evoluzione in frutto.
E forse imparerò che caratteristiche deve avere un ortaggio quando lo vedo sul banco di un mercato.

 

Come organizzare un piccolo orto di ortaggi a foglia (spinaci, insalata, etc), zucchine.
Quando piantare le varie verdure e i legumi in base alle fasi lunari e ai segni dello zodiaco.

Non sempre i nostri bambini hanno la bella opportunità di avere vicino un orto, in cui osservare il nascere di una pianta ed il suo ciclo vitale. Eppure il valore educativo insito nella natura e nelle sue leggi non è da sottovalutare, e nemmeno l’importanza di riconoscere almeno una parte del processo che sta dietro al cibo che ci troviamo sulla tavola, da cui ormai ci divide una distanza abissale.

Un’opportunità di avvicinarci, almeno in parte, ad entrambi questi aspetti, in casa e in modo semplice, ci viene dalla coltivazione di germogli, che si può praticare con pochi materiali di base e che non solo ci svela il meraviglioso ciclo che trasforma un seme “dormiente” in una piccola pianta, ma ci fornisce anche un cibo estremamente nutriente e ricco di vitamine, minerali ed enzimi, perfetto per tutti e ancor più per i bambini che mangiano malvolentieri la verdura! Un vero e proprio piccolo concentrato di salute.

A Cavour, un paesello in provincia di Torino, dove quando arrivi come simbolo c'è una mucca di plastica, a Cavour dove si "produce carne" dove è pieno di allevatori, da un po' ce n'è uno che è diventato vegetariano, e non solo! Le ultime mucche rimaste invece di mandarle al macello le ha salvate ed ha convertito l'azienda per produrre verdure e piccoli frutti biologici: dalle mucche prenderà solo la "cacca"!

Leggete la sua mail, io da quando l'ho scoperto non ho mai comperato e cucinato tanta verdura così! Voglio che il progetto regga, voglio fare vivere le mucche, le prime mucche che posso guardare negli occhi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.