Martedì dell'omeopatia in collaborazione con Farmacia Serra di Genova i martedì dell'omeopatia.

Oggi, visto il periodo vacanziero, vi proponiamo una sorta di promemoria di rimedi omeopatici e fitoterapici che può valer la pena di portare con voi nella cassettina dei medicinali.

Ci soffermeremo di su omeopatia e fitoterapia, come sempre, senza volergli dare un valore terapeutico superiore a quello assegnato in Italia.

Ecco quindi una sorta di Bignamino di rimedi.

Martedì dell'omeopatia in collaborazione con Farmacia Serra di Genova.

La pianta di oggi e' l'Anemone pulsatilla pianta della famiglia delle Ranuncolacee.

Sintomi su cui funziona

I sintomi che procura nel paziente sano sono a carico delle mucose con secrezioni giallastre dense e non irritanti, e a carico del sistema venoso: stasi e congestione alle estremita'.

Ha anche essa l'indicazione della tosse che può essere secca o grassa: secca la sera e la notte, grassa al mattino.

In collaborazione con Farmacia Serra di Genova sui martedì dell'omeopatia!

l rimedio di oggi e' la Spongia Tosta, spugna marina torrefatta. Fa parte della famiglia delle Spongidae.

L'azione patogenetica (cioè che agisce sulla malattia) e' esercitata dallo iodio di cui e' ricca ed e' visibile sulle mucose soprattutto quelle respiratorie e sui tessuti ghiandolari.

 In collaborazione con Farmacia Serra di Genova sui martedì dell'omeopatia!

La pianta di oggi fa parte della famiglia delle Droseracee ed è sicuramente uno dei rimedi più utilizzati per la tosse.

Per preparare il rimedio, si utilizza la pianta fresca in fiore.

 

rimedi omeopatici

In collaborazione con Farmacia Serra di Genova sui martedì dell'omeopatia il post di oggi non illustra un rimedio particolare ma ha come obiettivo di spiegare le differenze tra l'utilizzo di un unitario, come può essere il "famoso" allium cepa per il raffreddore con naso colante, ed un prodotto complesso sempre per il raffreddore che sia adatto a tutti i sintomi.

 

Come andrebbe scelto il rimedio

 

 

In teoria la "vera" omeopatia si fa applicando quella teoria dei simili, di cui abbiamo parlato piu' volte (vedi post precedenti), bisognerebbe essere così bravi ed avere il tempo di analizzare tutti i sintomi e trovare il rimedio più adatto in base alle conseguenze che quella sostanza genera nell'individuo sano.

In collaborazione con Farmacia Serra di Genova sui martedì dell'omeopatia oggi un rimedio spasmi da tosse e indigestioni associate a vomito: l'Ipeca.

Il rimedio di oggi e' derivato da Uragoga Ipecacuanha un arbusto brasiliano appartenente alla famiglia delle Rubiacee. Contiene tra gli altri principi un alcaloide l'emetina che gia' dal nome spiega il suo effetto (emetico = che genera vomito).

In collaborazione con Farmacia Serra di Genova sui martedì dell'omeopatia oggi un rimedio in caso di tosse secca con raucedine in particolare di oratori e cantanti, accompagnata da sbalzi di tono. La gestione della voce quindi scesa dopo colpo di freddo o lunghe sessioni di orazioni pubbliche. Anche in caso di calo di tono dovuto ad una componente infettiva.

Il rimedio di oggi, sfrutta un principio su cui si basano molti rimedi dell’omeopatia: quello del criterio della similitudine. Ovvero utilizzare un rimedio derivato da una sostanza, o una pianta, che se ingerita provocherebbe sintomi analoghi a quelli che occorre curare.

Sintomi su cui funziona

 Per inaugurare la collaborazione con Farmacia Serra di Genova sui martedì dell'omeopatia: Hypericum perforatum con Arnica Ruta forma la triade perfetta per gestire contusioni e traumi in cui ci sia coinvolgimento di legamenti e nervi.

Questo rimedio e' l'Iperico utilizzato  qualche anno fa  in maniera molto frequente come antidepressivo. Fa parte  della famiglia delle Ipericacee. Ha azione patogenetica spiccata sul sistema nervoso.

Pagina 2 di 2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.