Stampa questa pagina
Martedì, 05 Marzo 2013 14:21

La frutta e la verdura di marzo

By

E' proprio vero che marzo segna la fine dell'inverno? A livello atmosferico sì, ma il regno vegetale ci mette un po' ad abituarsi al cambiamento climatico.

La frutta e la verdura del mese sono ancora legate all'inverno e al freddo dei mesi passati. Dobbiamo aspettare ancora qualche tempo prima di poter gustare i frutti della primavera.

La verdura

I broccoli, i carciofi, i cardi, le carote, i cavolfiori, i cavoli cappuccio, i cavolini di Bruxelles, le barbabietole, la cicoria, le cime di rapa, le bietole, i cipollotti, l'indivia, la lattuga, i porri, il radicchio rosso, i ravanelli, gli spinaci e le rape.

La frutta

I kiwi, le arance, i mandarini, i limoni, i pompelmi, le mele e le pere.  

Le proprietà delle rape

Le rape, bistrattate da tutti e considerate poco anche sul mercato, sono in realtà delle preziose alleate del benessere. Ricche di antiossidanti che contrastano, innanzitutto, l'invecchiamento cellulare della pelle.

Inoltre, contengono molte vitamine B, potassio - in pari quantità rispetto alle banane -, magnesio e fosforo. E contengono pochissime calorie.

Si possono cucinare in zuppe, grigliate, insalate, crude o cotte. Il loro sapore non è esaltante, ma se abbinate ad altre verdure saranno ottime.

 

Di Cristiana Calilli

Cento per cento Mamma

 

immagine: Supreet Vaid

timezone=0

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.