Stampa questa pagina
Mercoledì, 12 Giugno 2019 18:10

Scatoline fai da te porta caramelle

By

Realizzare insieme ai bambini un lavoretto, come delle scatoline fai da te, decorate insieme, può essere divertente e creare un momento di complicità.

 

In questo post vi mostro come ho realizzato, insieme a mia figlia, delle scatolette di carta fai da te, o meglio riutilizzando e decorando scatoline di cartone che avrei dovuto buttare, contenitori ormai vuoti. Le scatoline fai da te possono diventare dei porta caramelle o un regalino per le amiche, un’idea da usare in un party di compleanno (magari con dentro le caramelle) o per abbellire la cameretta.

 fruittelle scatoline carta fai da teArticolo in collaborazione con Fruittella

 

Mia figlia piccola, di 11 anni, adora trascorrere il tempo con me. Quante volte, a causa della stanchezza e in nome delle cose da fare le dico “No, amore. Adesso proprio no, magari in un altro momento eh?”... in genere me ne pento. Perché quando invece mando al diavolo le lavatrici o la mia pigrizia e mi lancio in un bel “Sì”, vengo ripagata dal suo viso che si illumina, da un sorrisone e dal divertimento insieme.
A volte diciamo più no di quelli che sono davvero necessari senza pensare che un sì fa una differenza più grande.

Scatoline fai da te porta caramelle - riutilizza!

Trascorrere più tempo con i nostri figli, coinvolgerli in cose che loro apprezzano è sempre un “momento Sì”. Ciascuno deve trovare l’ambito che gli è più congeniale. Se non ti piace il fai da te e i lavoretti, magari preferisci lo sport, una corsa in bici, cucinare insieme, leggere una fiaba, cantare… Da noi il lavoretto da fare insieme fa contenti tutti.

 scatolina cartone fai da te caramelle

Per realizzare queste scatoline porta caramelle, siamo partite da semplici scatoline di cartone che sarebbero andate buttate una volta terminate le cialde di caffè, il tè o le cose che contenevano. Invece così hanno trovato una nuova vita e ci hanno permesso di trascorrere del tempo di qualità insieme… Il potere di un Sì!

Scatolina fai da te porta caramelle a forma di mostro

scatolette fai da te porta caramelle

Occorrente

  • 1 scatolina di cartone. Noi abbiamo usato scatolette di carta vuote che in origine contenevano te e cialde di caffè.
  • tovaglioli di carta o carta di giornale
  • pittura rossa
  • cartoncino bianco
  • occhietti pazzi
  • colla vinilica, ciotola e pennello
  • acqua
  • colla a caldo
  • biadesivo
  • forbici
  • carta stagnola da alimenti (per foderare l’interno)
  • caramelle Fruittella da inserire all’interno

Come fare:

  1. Nella ciotola mettete la colla vinilica e la diluite con qualche goccia di acqua (giusto per rendere la colla vinilica un po’ più morbida. Non esagerate).
  2. Spennellate di colla la scatolina, poi mettete la carta di giornale o di tovaglioli e con il pennello spalmate gli strati di carta di colla (sì la colla va sulla superficie). La carta aderirà alla scatolina. Fate 2 o 3 strati.
  3. Dopo il primo strato, fate 3 palline di carta, posizionatene 2 per gli occhi, fissateli con del bi-adesivo, ricopriteli di uno strato di carta e passate il tutto con il pennello e la colla vinilica diluita.
    Fate lo stesso per la pallina del naso.
  4. Lasciate asciugare (potete accelerare con il phon).
  5. Dipingete di rosso (noi abbiamo usato uno spray). Lasciate asciugare.
    Tagliate in modo irregolare dei triangoli su un lato di una striscia di cartoncino bianco. Mettetevi del bi-adesivo, appiccicateli all’interno della parte superiore del coperchio. Ecco pronti i denti.
  6. Foderate l’interno della scatola con la carta stagnola per alimenti.
  7. Per le sopracciglia: prendete un rettangolo di cartoncino bianco, tagliate delle strisce come per formare un pettine. Arrotolatele su un pennarello. Piegate in due il cartoncino in modo da avere l’arcata cigliare. Incollatele con colla a caldo.
  8. Disegnate i puntini delle narici.
  9. Applicate gli occhietti pazzi.

 

Scatolina fai da te porta caramelle con decorazione preziosa

 scatolina fai da te a quadretti

Occorrente

  • 1 scatolina di cartone. Noi abbiamo usato scatolette di carta vuote che in origine contenevano te e cialde di caffè.
  • tessuto di recupero (noi avevamo un quadrettato azzurro
  • colla stick
  • colla a caldo
  • forbici
  • decorazioni di recupero in vetro, prese da bigiotterie (nel nostro caro: un cuore, una farfalla di vetro, una perlina di filo rodiato).
  • carta stagnola da alimenti (per foderare l’interno)
  • caramelle Fruittella da inserire all’interno

materiali scatoline fai da te di carta

Preparazione

  1. Foderate l’interno con la stagnola.
  2. Passate la colla stick all’esterno e fatevi aderire il tessuto. Con le forbici rifilate le parti che non servono.
  3. Con la colla a caldo, posizionate le decorazioni sul coperchio e una a mo’ di pomellino per aprire la scatolina porta caramelle.

Scatolina fai da te porta caramelle con nastri e fiori di riciclo

scatolina fai da te porta caramelle verde

Occorrente

  • 1 scatolina di cartone. Noi abbiamo usato scatolette di carta vuote che in origine contenevano te e cialde di caffè.
  • colla a caldo
  • nastro di raso verde alto
  • coccinella di pannolenci e margherite finte (tutti materiali di riciclo, provenienti da bomboniere)
  • carta stagnola da alimenti (per foderare l’interno)
  • caramelle Fruittella da inserire all’interno

Foderate l’interno con la stagnola.
Mettete dei punti di colla a caldo nei bordi e fatevi aderire il raso.
Con la colla a caldo, posizionate le decorazioni sul coperchio.

 

Fruittella, le caramelle gommose al succo di frutta

scatoline fai da te di cartoncino

Avete già provato le Fruittella HIPPO FRIZZ, BRUKO FRIZZ e KOALAS? Se non le avete mai provate vi dico subito che non sono come le normali caramelle gommose, sono MOLTO più buone. Io che normalmente non sono una appassionata di caramelle le ho messe tra le mie preferite. La consistenza è diversa, specie quella dei koalas è molto piacevole. Il gusto è più fruttato. 

Sono caramelle gommose senza gelatina animale, al gusto frutti assortiti, fatte con succo di frutta. Contengono solo aromi naturali e sono senza glutine e senza coloranti artificiali.

  • Bruko Frizz con succhi di frutta di: lampone, arancia, mela, limone
  • Hippo Frizz con succhi di frutta di: mela, limone, fragola
  • Koala con succhi di frutta di: lampone, limone, ananas

In casa nostra ognuno ha la sua preferita. Io preferisco Koala al lampone, il marito e Samuel sono fan del Bruko Frizz, al limone per papà, al lampone per Samuel, Aylin e Giada preferiscono gli Hippo, fragola per Giada Lien e limone per Aylin.

Fruittella, con le sue caramelle, ci ricorda che i “no” sono necessari, ma a volte un “sì” è molto più efficace per celebrare un momento o educare alla positività.

#ilpoterediunsi

 

di Barbara Siliquini
in collaborazione con Fruittella #ilpoterediunsi

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.