Una ricettina estiva per chi ha la menta in giardino che "straborda", una ricetta semplice da fare con i bambini ma soprattutto da gustare insieme a loro! Ingredienti:

  • 130g di foglie di menta fresca
  • 1L. di acqua
  • 400g di zucchero
  • olio essenziale di menta (opzionale)

Preparazione:

Raccogliete la menta, sfogliatela e lavate le foglie in abbondante acqua.

Scolate le foglie e mettetele in una pentola con 1L. di acqua.

Poi aggiungete pian piano lo zucchero in modo che si sciolga e fate sobbollire fino a ridurre di metà il liquido (ci vuole almeno un paio di ore).

Lasciate raffreddare, passate tutto da un colino,

aggiungete 2g di O.E. di menta piperita (opzionale) e imbottigliate lo sciroppo.

Va tenuto in frigo ed è ottimo per preparare acqua e menta oppure per fare i ghiaccioli fai-da-te.

La Pastiera è un dolce squisito tipico della tradizione campana per la festa della Pasqua.
Pur non essendo campani, a casa nostra non è Pasqua senza!
Eccovi la ricetta che realizziamo noi (senza canditi... non me ne vogliano i napoletani).

Pasta frolla (è una ricetta che utilizzo io, non proprio convenzionale, inoltre ne faccio tanta perché preferiamo fare più pastiere meno spesse e odio rimanere a corto)
- 1 kg farina
- 400 g. zucchero
- 400 g. burro
- 6 uova
- pizzico di sale
- scorza grattata di mezza arancia

la pasta frolla va fatta riposare 1 notte, perche' in questo modo è facile da stendere e maneggiare. Altrimenti si rompe tutta ed è davvero complicato fare le righe sulla pastiera.

Ripieno:
per il ripieno si fanno 2 preparazioni che alla fine si uniscono.

questa parte va lavorata sul fuoco poi fatta riposare:
- 500 g. grano lessato (va benissimo quello che trovate già lessato al supermercato in vetro o lattina)
- 150 g. latte
- 30 g. burro
- mezza fialetta fiori d'arancio
- cannella in polvere
- scorza grattata di mezza arancia

A parte lavorate con la frusta, come spiegato nel filmato:
- 700 g. di ricotta
- 600 g. zucchero
- 6 uova (i bianchi a neve)
- succo di 1/2 arancio
- mezza fialetta fiori d'arancio
- pizzico di sale

si uniscono poi i due composti, si foderano le teglie di pasta frolla, si riempiono con un mestolo, si decorano con le righe di pasta frolla e infine si mettono a cuocere a forno ventilato per c.a 1 ora a 180°C.

La ricetta originiale dello strudel di mele è lunga da realizzare ma possiamo velocizzarla utilizzando la pasta sfoglia. Preparando prima gli ingredienti tagliati i bambini possono contribuire a cucinare un'ottimo strudel!

 

Ingredienti dello strudel di mele 

  • pasta sfoglia
  • 2 grosse mele sbucciate e tagliate a fettine
  • 2/3 cucchiai di zucchero (noi abbiamo usato quello di canna)
  • 2 cucchiai di pan grattato
  • una manciata di pinoli
  • una manciata di noci spezzate
  • una manciata di uvetta passa ammollata e poi scolata
  • succo di 1/2 limone
  • buccia grattata di 1/2 limone
  • cannella in abbondanza
  • burro fuso per spennellare e zucchero da spolverare prima di infornare

Ricetta

Mescolare tutti gli ingredienti, dare alla pasta sfoglia una forma un po' rettangolare (se comprate quella rettangolare va allargata bene), versare tutti gli ingredienti sulla pasta sfoglia e chiudere arrotolando.
Infine rovesciare il dolce lasciado i lembi di chiusura sotto, a contatto con la teglia, spennellare di burro fuso e spolverare di zucchero.

Praticate 3 tagli diagonali per facilitare la fuoriuscita del vapore durante la cottura e infornare in forno caldo a 200°C per 30 minuti.

 

In questo video i bambini preparano lo strudel con la pasta sfoglia.

In gravidanza una fonte importante di ferro sono le verdure a foglia verde: spinaci, bietole, coste, costine.
Tagliate le verdure in pezzi grossi e saltatele in una pentola antiaderente (o nella wok!) con poco olio di sesamo (o olio extra vergine di oliva) e un pizzico di sale a fiamma vivace. Mescolate continuamente e cuocete finchè sono lucide e croccanti.

In questo modo le verdure conservano intatte tutte le vitamine e i sali minerali e sono ottime per le donne in gravidanza.

Questa è una tipica ricetta americana, è velocissima e molto gustosa... 

Ingredienti:
60 g. di Marshmallows (sono quei dolci morbidi e spugnosi in genere dai colori giallo/rosa/bianco, li trovate nel reparto caramelle dei supermercati)
30 g. di Rice krispies (cereali di granoturco a forma di riso)
una noce di burro
volendo potete aggiungere delle goccie di cioccolato!

serve una pirofila imburrata e il microonde, o una pentola antiaderente da mettere sul fuoco, e una spatola imburrata.

Imburrate la pirofila
mettete il marshmallows nel microonde a potenza massima per non più di 90"
mersolate con la spatola imburrata e rimetteteli in forno x 20". 
Quindi inserite i rice krispies (e le gocce di cioccolato se le avete) e mescolate bene, in modo che i marshmallows si distribuiscano ovunque.

Se usate una pentola antiaderente sul fuoco, fateli sciogliere, mettete i ricelrispies dentro abbassando il fuoco, e rapidamente mescoate, poi togliete dal fuoco.

Versate subito nella pirofila (o in un qualsiasi contenitore imburrato o con carta forno), pressate bene, e tagliate in barrette.

Lasciate raffreddare, magari in frigo, e poi sono pronti e gustosi!
certo è una leccornia, non certo un cibo sano, perchè ricco di zuccheri, ma è meglio di una merendina confezionata!


Video realizzato da Genitori Channel con Canon Legria HFR16

 

Una ottima ricetta che potete utilizzare per fare le torte di frutta vegan, in questo caso abbiamo aggiunto more e mele ma potete anche utilizzare solo mele, solo more o altra frutta di stagione.

Ingredienti:
- 350g di farina
- 80g di olio di semi di girasole (spremuto a freddo)
- una bustina di lievito per dolci
- 150g di uvetta
- 400ml di the (bancha)
- 100g di malto
- la buccia di un limone grattuggiata (o a scorzette)
- 2 mele
- 2 tazze di more
- 400ml di the (bancha)

Preparazione
Sbucciate le mele e tagliatele a fettine. Sciogliete il malto nel the e ammollate l'uvetta dentro il the.
In una terrina versate la farina, il lievito, l'olio, l'uvetta con il the, mescolate sino ad avere un composto liscio e senza grumi, aggiugete la buccia di limone. Versate 3 mestoli dell'impasto in una teglia unta, cospargete con le mele, versate il rimanente impasto e terminate con le more. Infornate a 180° per circa 40min.

Varianti: se non siete vegan e non avete il malto potete sostituirlo con il miele. L'olio di semi di girasole potete sostituirlo con altro olio di semi ma miraccomando alla qualità perchè da quello dipende la bontà della torta.

Avete mai provato a fare il pane in casa? E' facile, veloce e divertente...e si può impastare tutti insieme!

La ricetta base per fare il pane in casa è molto semplice e richiede pochissimi ingredienti: farina, acqua, lievito, olio e sale. Naturalmente ci sono centinaia di varianti e una volta che avete capito bene come fare l'impasto e che consistenza deve avere potete sperimentare con diverse farine e forme oltre che aggungere altri ingredienti come semi, noci e olive, solo per fare qualche esempio.

Ingredienti della ricetta base

  • 1Kg di farina 0
  • 700-800ml di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito secco
  • 1C. di olio
  • 1c. di sale

Come fare il pane

Impastate tutti gli ingredienti insieme, lasciate lievitare per 4-8h in luogo riparato e cuocete in forno a 180° per 50'.

 

In questo video due bambini di 3 e 5 anni impastano il pane divertendosi un mondo! 

 

Adatta per lo svezzamento, si possono mettere un paio di cucchiai nella crema di riso oppure per gli adulti e i bambini più grandi come zuppa o contorno.

Ingredienti:

  • 200g lenticchie rosse decorticate,
  • 300gr zucca pelata e tagliata a cubetti,
  • mezza ciopolla,
  • un pezzo di alga Kombu ammollata per qualche minuto (o foglie di alloro).

Mettiamo tutti gli ingredienti nella pentola e cuociamo per 20' e togliamo l'alga. Possiamo passare la crema al passaverdura o frullarla, per i bimbi più grandi e gli adulti possiamo aggiungere sale e olio

 

Una ricetta semplice per soddisfare la voglia di "impastare" dei bambini, questi corissant sono squisiti e leggeri e possono essere fatti anche in versione vegana.

Ingredienti:
- 500g di farina
- 300g di yogurt (di soya nella versione vegan)
- 100g di zucchero
- 50ml di olio E.V.O.
- 3 cucchiaini di lievito per dolci
- latte qb per spennellare (di riso nella versione vegan)
- zucchero a velo per guarnire

Preparazione
Mettete tutti gli ingredienti in una terrina e impastate finchè non avrà una consistenza liscia. Versate un po' di zucchero sulla spianatoia e appiattite con un mattarello fino a ottenere una sfoglia di circa 1cm di forma rotonda.
Tagliate a spicchi e arrotolate ogni spicchio dal bordo più largo in modo da formare i croissant. Sistemateli nella piastra del forno, spennellateli con il latte e cuocete in forno a 180° per 20' circa. Spolverate con zucchero a velo.
Potete arricchire con marmellata o crema di cioccolato a fine cottura tagliando i corissant a metà.

 

Tiramisù all'ananas

Aprile 05, 2013

Una ricetta semplice e veloce, senza bisogno di cottura, che possono fare i bambini. Saranno orgogliosi nel portare in tavola questo dolce di fronte ad amici e parenti.

Ingredienti:
- Una confezione di biscotti savoiardi.
- Un barattolo di ananas sciroppate
- 3 uova
- 250g di mascarpone
- 3 C. di zucchero


Ricetta
Immergere velocemente i savoiardi nel succo dell'ananas e appoggiarli nella teglia.
Unire 3 tuorli d'uovo con 3 cucchiai di zucchero, aggiungere 250g di mascarpone e amalgamare per bene, aggiungere delicatamente 3 albumi montati a neve ferma. Infine aggiungere una parte dell'ananas tagliata a pezzetti.
Spalmare la crema ottenuta sui savoiardi facendo due strati e decorando con ananas intere.
Lasciare in frigorifero per almeno 2h prima di servire.

immagine: http://www.ricettasicura.com/dolci/dolci-al-cucchiaio/tiramisu-ananas/

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.