Giovedì, 07 Novembre 2013 21:21

CoderDojo e BitBumBam a novembre a Milano

By

La tecnologia, il web, internet, i tablet, gli smartphone... e i nostri figli. Cosa è giusto fare?

Quali sono le opportunità e quali i rischi del web per i bambini? Qual è l'atteggiamento migliore da tenere verso la tecnologia come genitore? C'è un decalogo di consigli degli esperti per aiutarci a fare il meglio?

L'occasione per scoprire le risposte a queste domande è l'appuntamento di Martedì 19 novembre 2013 a Milano, nello splendido scenario del TOI - Theater of Imagination, nella prestigiosa sede di Leo Burnet di Brera, che ospita la premiazione di BitBumBam.

BitBumBam è l'iniziativa voluta da IngDirect che ha raccolto 200 progetti che, tramite la tecnologia, aiutino i più piccoli a crescere. Applicazioni, software, infrastrutture e strumenti che svolgono un ruolo importante nello sviluppo delle nuove generazioni. Tra tutti i progetti presentati, martedì scopriremo i 3 finalisti del concorso che parteciperanno alla votazione finale. Il primo classificato riceverà un contributo di 30.000 euro da parte di ING DIRECT e una tutorship di 6 mesi da parte di iStarter, incubatore e acceleratore di impresa.

L'appuntamento è il 19 novembre 2013 ore 18.00

 

Cosa c'e' di bello il 19 novembre?

L'occasione è ricca e straordinaria per insegnanti, genitori e bambini.

 

Per insegnanti e genitori

In occasione della premiazione di BitBumBam, oltre alla possibilità di vedere il TOI - Theater of Imagination, la struttura architettonica proprio al centro del Brera Design District che ospita mostre e eventi culturali, per i genitori ci sarà l'occasione di ascoltare:

  • i consigli del prof. Paolo Ferri, docente di Teoria e tecnica dei Nuovi Media e Tecnologie didattiche dell'Università Milano Bicocca e autore dei libri La Scuola 2.0 e Nativi Digitali. Paolo Ferri parlerà dei Nativi Digitali (i bambini nati nell'epoca della tecnologia onnipresente) e darà dei consigli a genitori e insegnanti per un uso consapevole della tecnologia.
  • I consigli del noto giornalista di La Repubblica Jaime D'Alessandro sulle app più interessanti per i bambini e le novità sul mondo delle app.
  • Infine scopriremo i 3 progetti finalisti del concorso

Ricordate di prenotarvi mandando una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per i bambini

Per i bambini intanto, vi sarà una sessione speciale di CoderDojo:la scuola per imparare a programmare i videogiochi.

In una sessione di 2 ore, i bambini saranno seguiti dai fantastici tutor di CoderDojo e al termine della lezione interattiva sapranno programmare un video gioco!

La lezione è aperta ai bambini dai 7 anni in su.
Per partecipare occorrerà registrarsi on line a partire da lunedì 11/11 (registrati qui).

La lezione di CoderDojo potrà ospitare 30 bambini, è necessaria la presenza di un adulto per ciascun bambino che partecipa al laboratorio e ciascun bambino dovrà portare un pc portatile e un mouse.

I CoderDojo sono sempre molto richiesti, dunque affrettatevi a prenotare e, mi raccomando, se non potete venire, avvisate!

Al termine della premiazione e della lezione di CoderDojo ci saluteremo prendendo insieme un aperitivo (un aperitivo speciale sarà allestito per i ragazzi).

 

Riepilogo: dove, quando e come fare

Dunque ricordate:

per portare bambini e ragazzi all'evento CoderDojo, prenotatevi da lunedi' 11, voi accompagnatori avrete di diritto un posto riservato alla conferenza,

se volete ascoltare la conferenza e partecipare al dibattito (e il vostro bambino non partecipa a CoderDojo) prenotatevi con una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. perché i posti sono limitati!

Vi aspettiamo

martedì 19 novembre 2013 alle ore 18.00
Evento di premiazione di BitBumBam
al TOI - Theater of Imagination,
sede di Leo Burnett
Foro Buonaparte, 22 - Milano
(a due passi dalla fermata del metro Lanza o Cairoli)

 

Cos'è CoderDojo

 

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


Iscriviti alla newsletter

Leggi la nostra informativa su Privacy e Trattamento dati

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.