Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/genchann/public_html/plugins/system/HD_OG/HD_OG.php on line 26

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/genchann/public_html/plugins/system/HD_OG/HD_OG.php on line 94
Genova: Acquario e porto antico con i bimbi

Genova: Acquario e porto antico con i bimbi

In visita all'Acquario di Genova e alle altre strutture del porto antico con i bambini

L'acquario di Genova è il più grande acquario d'Italia ed è il più ricco di Europa in termini di biodiversità.
Per molti anni non ho voluto visitarlo perchè non mi piaceva l'idea di animali privati della libertà e inseriti in piccole vasche guardate da migliaia di persone. Le vasche ci sono è ovvio, ma non sono piccole e anzi, nel caso per esempio del padiglione dei cetacei, sono davvero enormi. Anche le migliaia di persone che guardano ci sono ma gli ambienti sono ricreati così fedelmente da lasciare molta libertà ai pesci di "nascondersi"  magari per un po' alla vista o di riposarsi tranquillamente.

La diatriba tra chi vorrebbe chiudere tutti i luoghi in cui gli animali non sono in libertà e chi invece li ritiene luoghi fondamentali per la protezione delle specie in natura, è ancora aperta.

Credo che ciò dipenda essenzialmente dal fatto che siamo legati alle immagini degli zoo e degli acquari degli anni '80 quando l'informazione e la divulgazione scientifica non era quasi presente, gli animali erano tenuti in condizioni spesso pessime e di conseguenza si ammalavano o si lasciavano morire. Le cose sono chiaramente molto cambiate in questi anni, sono state introdotte delle normative specifiche e i controlli sulle strutture sono numerosi e rigidi.

Dal 1992 per esempio è vietato il prelievo in mare dei delfini e dal 2001 è entrato in vigore un Decreto che dà  disposizioni sul mantenimento in ambiente controllato del tursiope, consentito solo nel caso in cui siano garantiti specifici programmi di educazione, ricerca e riproduzione, indicati nei diversi allegati al decreto stesso.

L'acquario di Genova, come le altre strutture del Porto antico, sono oggi gestite da Costa edutainment che ha raggruppato molte strutture dedicate ad attività ricreative, culturali, didattiche, di studio e di ricerca scientifica. Come suggerisce il nome "edutainment= education + entertainment" queste strutture sono oggi un mix sapientemente dosato tra cultura e divertimento.

acquario

Cosa vedrete all'Acquario di Genova

L'acquario di Genova è famoso per la ricchezza in termini di biodiversità. sono infatti tantissime le specie che potrete ammirare, suddivise in vasche tematiche in cui sono ben riconoscibili gli elementi dell'ambiente naturale come la costa rocciosa del Mediterraneo, le foreste del Madagascar, i fiumi dell'Asia, ecc.
Il percorso si snoda attraverso lunghi corridoi che corrono tra le diverse sale e vasche, impossibile perdersi qualcosa, davanti ai vostri occhi sfileranno centinaia di forme e sfumature di colori differenti.

Se avete bambini particolarmente impazienti il consiglio è di dedicare più tempo agli animali per loro più interessanti:

  • innanzitutto gli squali, terrore di tutti i bambini che in realtà sono creature affascinanti e quasi per nulla aggressivi (a partire dai 7 anni i bambini potranno pernottare davanti alla vasca degli squali con lo speciale biglietto "Notte con gli squali")

 acquario squali

  • i delfini: con i loro occhi simpatici e il loro carattere giocherellone sono sicuramente tra gli animali più ammirati, oltre alla vasca dei delfini, è stato da qualche anno inaugurato il nuovo padiglione dei cetacei, una struttura progettata da Renzo Piano, grande come un palazzo di 6 piani dove i delfini possono essere ammirati dal vetro ma anche dall'alto e persino da sotto grazie ad una galleria in cui se alzate gli occhi vedrete questi grandi mammiferi passare sopra di voi. Da pochi mesi è nato un cucciolo che si può ammirare insieme alla sua mamma in una vasca separata.

 acquario delfini

  • i pinguini e le foche: altri animali amatissimi sono i pinguini e le foche, anche in questo caso potrete ammirarli sia dal vetro che dall'alto in modo da vederli nuotare ma anche camminare sulla terraferma

 acquario pinguini

  • le meduse: le meduse non sono molto simpatiche se le incontrate in mare a causa della loro capacità urticante, ma guardarle all'Acquario è tutt'altra cosa, sembrano palloncini che si librano leggeri, sono delicate e trasparenti, a loro è dedicata una intera sala in cui ammirarle in tantissime forme e varietà

 acquario meduse

  • i piranha: come gli squali godono di una pessima fama eppure anche loro non sono così aggressivi come pensiamo anche se la forma della testa con i denti in evidenza fa una certa impressione

acquario piranha

Visitare l'Acquario con i bambini

L'acquario è ovviamente molto amato dai bambini, anche se il percorso è adatto a tutte le età io lo consiglio a partire dai 3 anni e in particolare dai 6 anni in su.
La visita dura in media un paio d'ore, ci sono comunque punti riposo se volete fermarvi durante il percorso e anche punti di ristoro. Il percorso è accessibile anche con carrozzine e passeggini e potrete trovare spazi adeguati per andare in bagno o cambiare i bimbi piccoli.
Spesso vengono organizzati incontri o eventi speciali per le famiglie oltre che laboratori didattici per le scuole, occasioni uniche per approfondire alcune conoscenze sul mare e i suoi abitanti.

Se arrivate in auto potete accedere al parcheggio a pagamento proprio nel piazzale davanti all'acquario, la tariffa è di 2€/ora, altrimenti se arrivate in treno scendete alla stazione di Genova Piazza Principe e poi camminate per 10-15 minuti.

Quando acquistate il biglietto vi verrà chiesto di indicare giorno e orario di visita, questo consente di mantenere sempre un flusso di pubblico ottimale, in modo da non fare troppa coda alle casse e di poter vedere le vasche con agio anche per i bambini.

acquario bimbi

Per coinvolgere meglio i bambini nella visita potete prepararli prima dando un'occhiata alla visita virtuale che trovate sul sito oppure scaricando la App (al costo di € 2.99 - compatibile con Iphone e Ipad) dove potete vedere e ascoltare notizie sui più importanti ospiti dell'Acquario.
Un altro modo molto carino per coinvolgere i bambini prima o dopo la visita è la App Happy Fin (al costo di € 5 - compatibile con Iphone, Ipad e anche Android) che permette di “adottare” i delfini foto-identificati dai ricercatori del progetto Delfini Metropolitani, uno studio a lungo termine per conoscere e proteggere i Cetacei che si muovono lungo le coste del Santuario Pelagos. Ogni volta che il delfino scelto inizialmente dal bambino sarà avvistato Happy Fin invierà una notifica con la foto e il punto esatto in cui è stato incontrato.
E' interessante spiegare ai bambini che i delfini vengono riconosciuti attraverso i segni caratteristici presenti sulla pinna dorsale, come ben spiegato nel nuovo Padiglione dei cetacei.

Sul canale Youtube dell'Acquario di Genova potete trovare video molto carini da guardare con i bambini come questo in cui si vede la nascita di un piccolo delfino.

Un ultimo consiglio, nell'Acquario non ci sono spettacoli con animali ma è possibile assistere al momento dei pasti di squali, delfini, foche e pinguini, controllate gli orari dei pasti sul sito, sarà molto divertente per i bambini vedere gli animali che mangiano.

Fondazione Acquario di Genova Onlus

La fondazione si occupa di sensibilizzare ed educare il grande pubblico alla conservazione, alla gestione e all’uso responsabile degli ambienti acquatici.
L’idea di creare la Fondazione Acquario di Genova Onlus nasce dalla constatazione che, insieme all’Acquario, Enti Pubblici, Aziende e Associazioni possano unire le loro forze per tutelare e valorizzare il patrimonio ambientale acquatico. L’esperienza maturata dall’Acquario di Genova, nell’arco di oltre 10 anni di attività, rappresenta un importante punto di partenza per lo sviluppo delle attività della Fondazione.

Tutte le attrazioni del porto antico

L'acquario è situato nella zona del porto antico, un'area completamente rinnovata dedicata all'accoglienza dei turisti, non mancano quindi bar, ristoranti e c'è anche un parco-giochi con molte panchine se volete portare un "pranzo al sacco" dotato di bagni pubblici (puliti!)

A pochi passi di distanza dall'Acquario potete anche visitare

  • Galata, il Museo del mare di cui vi abbiamo già parlato
  • La città dei bambini e dei ragazzi: una struttura dedicata al gioco, alla scienza e alla tecnologia in cui vi sono due grandi aree rispettivamente per bambini 3-6 anni e per i più grandicelli 6-12 anni, inoltre vi è anche un'area dedicata ai piccoli dai 2 ai 3 anni.
  • il Bigo: il grande ascensore panoramico che vi porta a 40mt di altezza dove potete ammirare l'intero porto antico e lo scorcio della città dall'alto
  • La Biosfera: una sfera gigante completamente trasparente che ospita specie vegetali e animali delle foreste tropicali minacciate dallo sfruttamento umano
  • Il Museo Nazionale dell'Antartide:  Per imparare a conoscere una terra ignota e affascinante.

E' possibile acquistare diversi tipi di biglietti che consentono di visitare più strutture usufruendo di una tariffa agevolata.

Informazioni

Sito web: www.acquariodigenova.it

Orari e giorni di apertura: www.acquariodigenova.it/informazioni/orari

Prezzi: www.acquariodigenova.it/informazioni/prezzi/

 

di Barbara Lamhita Motolese

Barbara Lamhita Motolese

Amo l'innovazione in tutti i campi, e come mamma mi sono scoperta innovativa facendo scelte del passato!
Vivere la mia genitorialità ricercando la coerenza con il mio sentire e con il mio pensiero, mi ha portato a esperienze poco comuni e molto felici: il parto in casa, il co-sleeping, il babywearing, e l'homeschooling... per citarne alcune.
Sono un'appassionata custode della nascita e una meditatrice assidua.
Ho dato vita a GenitoriChannel.it per coniugare la mia passione dei temi genitoriali con quella per il web.

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti anche

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.