Caterina

Caterina

Per ogni claim pubblicitario che si rispetti: brava mamma = mamma che disinfetta il bucato.
Siamo tutte un po' vittime di quest'immagine femminile sorridente, soavemente nemica di germi e macchie, che sfodera vestitini candidi, morbidi e profumati.

Luglio. Tempo di vacanze e di stare all'aria aperta. Tempo di passare tempo con i bambini.

Cercate qualche buona occasione per divertirvi con loro?

Proseguiamo con gli articoli informativi per imparare a scegliere la fascia portabebè più adatta a ciascuna mamma e ciascun bimbo.
Dopo fascia elastica e fascia lunga, oggi parliamo dei marsupi o zainetti ergonomici.

Quanti di voi passeranno la vacanze estive in montagna?
La montagna in estate sa essere bellissima, soprattutto per i bambini. E può essere molto bello organizzare con loro escursioni e piccoli trekking.

La labiopalatoschisi è una incompleta formazione del palato e della bocca, che colpisce circa un neonato su 800 e che può avere diverse forme.
L'allattamento per questi bimbi è importante, anche se presenta delle difficoltà e necessita di tanto supporto.

Abbiamo parlato delle sostanze potenzialmente pericolose talvolta contenute nei capi di abbigliamento per bambini.
Oggi esploriamo invece il variegato mondo dell'abbigliamento biologico, dei materiali e delle certificazioni esistenti, nuovamente con la gentile collaborazione di Elena Mancinelli di Altramoda.

Ecco. Lo abbiamo tanto aspettato, ed il caldo è arrivato bello potente.
I bambini possono affrontarlo al meglio, purché si abbia cura di tenerli freschi, idratati, e non sottoporli a giornate faticose.

Proseguiamo con gli articoli informativi per imparare a scegliere la fascia portabebè più adatta a ciascuna mamma e ciascun bimbo, a cura di Serena Mammacanguro.

Vi ricordate il caso dei pigiamini da bambino ritirati dal mercato perché trovati da Altroconsumo con una quantità eccessiva di sostanze tossiche?
Di sicuro la vicenda non è stata rassicurante, e ci ha fatto comprendere che, come genitori, dobbiamo guardare con attenzione anche a quali vestiti acquistiamo per i nostri bambini. Se poi i bambini sono allergici, con pelle sensibile o soggetti a dermatite da contatto, questa attenzione deve essere ancora maggiore.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.