Come stimolare la passione per gli animali

Come stimolare la passione per gli animali

La nuova collezione DeAgostini dedicata agli animali selvaggi, per imparare e divertirsi.

10 modi per stimolare la creatività #cipensoio!

10 modi per stimolare la creatività #cipensoio!

Si può insegnare la creatività ai bambini o è un dono di nascita?

Martedì, 24 Luglio 2012 13:30

Carta di Identità per bambini: come si fa e a cosa serve

Documenti da viaggio Documenti da viaggio www.GenitoriChannel.it

In Italia il documento si rende indispensabile quando si viaggia in aereo, ma la carta di identità è anche un documento che consente l'espatrio in molti paesi europei e non.

Dal 27 giugno di quest'anno (2012) il minore per espatriare necessita di un documento personale individuale, dunque non è più valida l'iscrizione sul passaporto dei genitori. Occorre quindi predisporre un passaporto, o una carta di identità o un lasciapassare solo per lui.

Paesi esteri per i quali è sufficiente la carta di identità

(fonte polizia di stato)

in ordine alfabetico:

Albania, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Egitto (portare una foto per il visto), Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia (con validità residua pari almeno alla durata del soggiorno), Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco (solo per chi vi si reca con viaggio organizzato), Monaco, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica di Montenegro (Il paese ha dichiarato la sua indipendenza dalla Serbia nel giugno 2006, vi sono indicazioni particolari e suscettibili di modifiche per chi si sposta tra il Montenegro, il Kosovo e la Serbia che si consiglia di verificare all'atto della partenza. La carta d'identità viene accettata per un soggiorno fino a un massimo di gg.30. All'ingresso le autorità montenegrine rilasciano la licenza turistica), Romania, Repubblica Slovacca, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tunisia (solo per chi vi si reca con viaggio organizzato) , Turchia (solo per chi vi si reca con viaggio organizzato), Ungheria.

Come fare la carta di identità per minori

Dove:

presso uno sportello comunale, o di circoscrizione, del comune presso il quale il minore è residente.

Occorrente:

  • entrambi i genitori muniti di documento di identità, con il bambino
  • 3 foto tessera uguali del bambino a colori e su sfondo bianco a capo scoperto
  • in genere è previsto un contributo di 5 eur per il rilascio
  • il rilascio è in genere immediato (o nel giro di pochi giorni) per quella cartaceo, ne esiste una versione elettronica: una tessera con microchip (tipo una carta di credito) che al momento non ha funzioni diverse, ma per la sua richiesta i tempi di attesa in molti comuni sono di mesi.

La presenza di entrambi i genitori ha la doppia funzione di testimoniare l'identità del minore e di rendere il documento valido per l'espatrio.
Se uno dei genitori è impossibilitato a presenziare, può compilare un modulo di assenso all'espatrio e, in alcuni comuni, dovrà essere sostituito da 1 o 2 testimoni dell'identità del minore, ma non sempre. E' consigliabile mettersi in contatto prima con il comune per verificare come sopperire all'impossibilità di uno dei genitori di essere presente.

Il lasciapassare

Nei paesi in cui l'espatrio è possibile con carta di identità, può essere utilizzato anche il “certificato contestuale di nascita e cittadinanza”. E' un documento con foto, su carta verde o bianca rilasciato dalla questura: il cosiddetto lasciapassare.

Se il minore viaggia senza mamma e papà

I minori di 14 anni possono espatriare con questi documenti solo in presenza di almeno un genitore. Nel caso si debbano recare all'estero accompagnati da altri, sarà necessario una “dichiarazione di accompagno”  che dovrà essere vidimata dalla questura (operazione che richiede un'attesa di giorni).

Per tutte le informazioni sui documenti per recarsi all'estero con i minori, una risorsa fondamentale è il sito della polizia di stato.  

**********
Ricorda che Genitori Channel ha predisposto un Vademecum per viaggiare con i bambini dove trovi una sintesi di consigli di mamme e papà per viaggiare con i bambini su :

  • I documenti per i bambini: la carta di identità per minori
  • I documenti per i bambini: il passaporto per minori
  • Kit di pronto soccorso da viaggio
  • Viaggiare in auto – i controlli prima di partire, e viaggiare in aereo/treno/nave qualche consiglio
  • I seggiolini per auto, quali sono quelli giusti per i vostri bimbi
  • Intrattenimento dei bimbi in viaggio – le idee
  • Borsa da viaggio, quella da tenere a portata di mano, cosa metterci

scarica il vademecum

Video

Aggiungi commento


Commenti   

+8 # abbb 2013-02-23 19:19
ciao a tutti, dopo aver acquistato i biglietti per andare in Polonia con mia figlia mi è sorto un dubbio. Io sono polacca, mio compagno e padre di mia figlia è italiano. La bambina e italiana. Ha la carta d'identità valida per l'espatrio. Ma se dobbiamo prendere l'aereo per la Polonia solo io e lei, non serve il consenso scritto del padre? Basta la carta d'identità della bambina sul quale retro ci sono i nomi di tutti e due i genitori?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-2 # bs Genitori Channel 2013-02-23 20:54
I minori di 14 anni possono espatriare con documenti validi per lespatrio solo in presenza di almeno un genitore.

Dunque, se tu e il padre non siete separati, non ci sono problemi, se invece la bambina viaggia senza genitori, con un altro adulto, allora occorre la “dichiarazione di accompagno” nell'articolo ti dice come fare
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-2 # bs Genitori Channel 2013-02-23 20:57
Per maggiori dettagli puoi consultare l'art della polizia di Stato:
www.poliziadistato.it/.../191

E' bene che il documento rechi i nomi dei genitori, altrimenti potrebbero sorgere dubbi sul fatto che il genitore sia tu.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-2 # francesco 2013-04-12 19:17
:D :lol: 8) :cry: :-? :-x :P :sigh: :roll: :zzz :-? :o :cry: :oops: :-* :-|
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
-2 # adele 2013-06-28 09:29
:roll:
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # stefy 2014-08-25 11:29
ma è necessario presentare i documenti se si visita un parco giochi in italia?

grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # stefy 2014-08-25 11:30
è necessario presentare i documenti dei bambini quando si va ad un parco giochi?

grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Barbara Motolese 2014-08-29 09:47
I documenti sono necessari per andare fuori dall'Italia o per registrarsi nelle strutture turistiche tuttavia è buona abitudine avere con sè i documenti dei bambini oltre a quelli propri.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Elisabetha 2014-10-07 10:22
in caso di separazione legale con affido esclusivo posso far valere i miei diritti presentando copia della separazione o deve per forza firmare anche il padre anche se la sentenza dice il contrario?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # bs GenitoriChannel 2014-10-21 10:01
Elisabetta, scusa per la risposta tardiva.
Ecco cosa dice l'avvocato:
Ciao, anche in caso di affido esclusivo le decisioni più importanti della vita dei figli vanno concordate tra i genitori; tra queste anche la residenza e l'espatrio. Quindi anche il documento valido per l'espatrio (passaporto o carta di identità) richiede il consenso del padre. Se poi il padre si oppone senza motivo, potrà rivolgersi al giudice tutelare.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # maria francesca 2014-12-17 10:58
E necessario che firmi il padre?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
+1 # bs GenitoriChannel 2014-12-17 11:45
SI per la carta di identità dei minori devono essere presenti entrambi i genitori
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # lucia 2015-02-14 08:50
Ciao a tutti.sono una mamma ,con una bambina in affido con decreto.se i genitori firmano la carta d identità valida per l espatrio, ho bisogno anche della carta di via della questura.oppure mi basta la carta d identità e il decreto.grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # bs GenitoriChannel 2015-02-16 11:17
Gli affidatari esercitano la responsabilità genitoriale secondo quanto previsto nel decreto di affidamento; pertanto per l'espatrio del minore dovrebbe bastare la loro presenza, il documento per l'espatrio del minore e il decreto di affidamento, senza necessità della dichiarazione di accompagnamento .
Comunque per sicurezza potresti telefonare alla questura o ad un posto di frontiera o alla polizia in aeroporto
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione