Progetto: Farmacia amica dell'allattamento. Una farmacista che sostiene l'allattamento al seno e promuove la creazione di una rete di professionisti, mamme e associazioni. La d.ssa Chiara Pozzi Perteghella spiega il progetto.

 

Una mamma di una bimba piccola chiede alla nostra consulente se il latte sta andando via dal seno, visto che non gocciola o perde piu' latte e i seni sono sgonfi...

L'esperto GC: Katia Micheletti
Regia e Montaggio: Alessandro Azzarito
Produzione:GenitoriChannel


E' necessaria la doppia pesata per capire se la bimba ciuccia bene?

L'esperto GC: Katia Micheletti
Regia e Montaggio: Alessandro Azzarito
Produzione:GenitoriChannel


Come faccio a capire se il mio bambino, allattato al seno, mangia abbastanza?

Una delle domande che si pongono più spesso le neomamme che allattano è proprio questa. Con il biberon è semplice capire quanto latte assume il bambino ma allattando al seno non possiamo vedere davvero la quantità di latte che abbiamo nel seno e quella che passa al bambino.

Inoltre nella nostra cultura si è persa un po' l'esperienza delle donne nei riguardi dell'allattamento e siamo tutte molto più ansiose e piene di dubbi. 

Tempo fa si consigliava alle mamme di pesare il bambino frequentemente, addirittura veniva prevista la "doppia pesata" ovvero pesare il bambino prima e dopo la poppata. Nel tempo però sono uscite diverse evidenze scientifiche contrarie a questo metodo perché:

  • un neonato assume una quantità molto piccola di latte e inizia subito la digestione, è facile quindi che, per quando ha finito la poppata (che a volte dura anche 15-20 minuti!) non ci sia un aumento di peso proporzionato a quanto latte ha assunto
  • spesso i neonati si muovono molto se appoggiati sulla bilancia, sfalsando il risultato finale
  • la bilancia, per quanto precisa, arrotonda il peso in eccesso o in difetto, il che può fare una grande differenza nei primi giorni
  • il fatto di pesare continuamente il neonato portava ad un aumento delle ansie nelle mamme che poi vivevano quasi un'ansia da prestazione durante la poppata 

 

Escludendo la bilancia quindi, dobbiamo affidarci solo al nostro istinto? Beh sicuramente osservare il bambino e imparare a conoscerlo può fare un gran bene ma c'è anche un modo infallibile per capire se il tuo bambino si sta nutrendo a sufficienza e in questo video Katia Micheletti, Consulente Professionale in Allattamento IBCLC spiega, con un esempio pratico, come puoi stare tranquilla che il tuo bambino si stia nutrendo nel modo corretto.

 

Se vuoi iniziare l'allattamento nel modo giusto, prenotati per la Masterclass esclusiva! Katia Micheletti ti spiegherà nella pratica come avviare l'allattamento e Simona Vanetti, psicologa creativa, ti aiuterà ad entrare nel giusto stato d'animo per goderti il tempo con tuo figlio.

Se sei in gravidanza, non aspettare, il momento giusto per informarti sull'allattamento è adesso!

Nella Masterclass scoprirai:

  • soluzioni semplici per  risolvere in fretta le difficoltà più comuni dell'allattamento prima che portino a problemi irrisolvibili
  • come capire se l'attacco al seno è corretto e se la suzione del bambino è efficace
  • quali sono i segnali per sapere che tutto sta procedendo bene e cosa invece deve allarmarti
  • un esercizio pratico per rimanere centrate e non farsi sommergere dai consigli non richiesti
  • i molti modi a tua disposizione per trovare un nuovo equilibrio da neomamma dando spazio anche al resto della tua vita
  • cosa fare se devi assentarti per qualche ora, per una intera giornata o tornare al lavoro
  • il modo più veloce per tirare il latte materno e come conservarlo
  • come gestire la tua ansia da separazione e i sensi di colpa quando arrivano

 

Clicca subito su questo link per iscriverti alla Masterclass Allattamento facile e felice

Sarà online solo il 2 Ottobre!

7masterclass

Allattamento al seno. Quante poppate al giorno deve fare un bambino?


L'esperto GC: Katia Micheletti
Regia e Montaggio: Alessandro Azzarito
Produzione:GenitoriChannel


Cos'è IBFAN? Un'associazione che si occupa di promozione e protezione dell'allattamento al seno. Una delle sue attività principali è monitorare l'attuazione del Codice sulla commercializzazione dei sostituti del latte materno.
Le violazioni maggiori sono le pubblicità dei sostituti del latte materno e le sponsorizzazioni dei convegni

Video realizzato con Canon Legria HFR16

Cos'è il Codice Internazionale sulla commercializzazione dei sostituti del latte materno? L'allattamento dovrebbe essere ESCLUSIVO nei primi 6 mesi di vita del bambino. In Italia è importante monitorarne l'attuazione per evitare che i genitori vengano influenzati in modo negativo dalle pubblicità. Gli articoli del Codice regolamentano il modo con cui si possono pubblicizzare i latti formulati e i sostituti del latte materno, inoltre regolamenta l'informazione al personale sanitario. Video realizzato con Canon Legria HFR16

Intervistiamo Luisa Mondo, referente IBFAN per le violazioni al Codice sulla commercializzazione dei sostituti del latte materno

Video realizzato con Canon Legria HFR16

 

Le ragadi sul seno durante l'allattamento sono abbastanza frequenti: perchè vengono e come prevenirle?

L'esperto GC: Katia Micheletti
Regia e Montaggio: Alessandro Azzarito
Produzione: GenitoriChannel2009
Ringraziamo Elena Maggiolo e la piccola Elisa

Intervista a Carla Scarsi responsabile relazioni esterne LaLecheLeague Italia e consulente di allattamento su: "Allattare e lavorare SI PUÒ!"  una pubblicazione di LLL, un libro che parla al cuore delle madri aiutandole ad organizzarsi in modo da conciliare lavoro e allattamento e, quando devono separarsi dal bambino, vivere il più serenamente possibile il distacco.

 

Immagine di copertina: ynnejdrofdarb  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.