La spiegazione

Gennaio 25, 2012

Continuiamo a condividere il diario dei pensieri che mammapa dedica al suo bimbo: Seb. La tenerezza delle mamme e dei bambini addolcisce il cuore ed è sempre bella...

***

Siccome spesso, anzi sempre sono difficile da capire, ti spiego perchè quello che hai fatto ieri, e nel post precedente, è tanto importante.

perchè tu vieni dalle stelle.
e per arrivare sulla Terra devi atterrare piano piano, altrimenti ti fai male. ecco perchè ti hanno tutto abbozzolato in un fagottino che all'inizio non sapeva bene come e chi fosse, sapeva muovere poco le braccine e le mani, era come nella bambagia della spedizione. per non far danni al contenuto... poi piano piano, mese dopo mese, anno dopo anno, hai iniziato ad accorgerti di cosa c'è fuori, di chi t'ha acciuffato nell'atterraggio... piano piano emergi dal blu e completi il tuo viaggio. pian piano inizi a sapere che sai scegliere, amare, gioire.
Fa parte dei piani, sta scritto nel programma che ti ha fatto attraversare anni luce di distanze siderali da cui provieni per centrare giusto giusto la mia pancia.
un poco si vedevano ancora, nell'ecografia del primo trimestre, le stelle che ti facevano compagnia . eri lì immerso nel buio blu, e loro galleggiavano con te, ti facevano ancora un po' di giostra attorno.
Adesso sei qua, che gironzoli nei dintorni e all'esterno della mia pancia, prima di proseguire per chissà dove vorrai.
E dunque ieri hai deciso di darmi un bacio. un bacio perché te lo sentivi.
Ecco perchè. Sta andando via l'imballo.

 

mammapa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.