Stampa questa pagina
Martedì, 25 Febbraio 2014 05:49

Quanto ne sai sulle merendine?

By

Un quiz per scoprire cosa sai davvero delle merendine confezionate.

 Da una collaborazione con merendineitaliane.it è nato questo video-quiz con 6 domande per scoprire alcune cose importanti sulle merendine confezionate (e sulla merenda in generale) che spesso non conosciamo... vediamo quante risposte giuste riuscite a dare :-)
Noi in molti casi avevamo sbagliato! Ma non anticipiamo nulla per non rendervi le cose facili. Cimentatevi da soli e poi lasciate un commento.
Nota bene: il quiz è basato sul modus operandi delle aziende dolciarie italiane.

 1.  Come vengono scelti gli ingredienti?

 

 

2. Perché le merendine durano più a lungo dei dolci fatti in casa?

 

3. Nelle merendine ci sono conservanti, grassi idrogenati e coloranti?

 

4. Le etichette delle merendine servono?

 

5. Le merendine sono l'alternativa più calorica?

 

6. E' corretto dare la stessa merenda a tutti i bambini?

 

 

...Alla fine di quest'avventura personalmente ho scoperto che:

  • Dare una merendina confezionata non è una scelta così diversa dal dare un dolce fatto da me, posto che io non ho le galline in giardino e compro le farine e gli altri ingredienti al supermercato. Se avessi ingredienti di autoproduzione, o di speciale qualità allora ci terrei di più a dargli un prodotto fatto da me.
    Se per realizzare i vostri dolci usate solo farine appena macinate o non utilizzate lo zucchero (e i vostri bambini li mangiano) avete tutta la mia stima, io ogni tanto lo faccio, ma per lo più non riesco a trovare il tempo e le energie.
    Allora mi sono rasserenata che quando ricorro a merendine confezionate, non sto commettendo un sacrilegio. Non hanno coloranti e conservanti, occorre un po' di attenzione con i grassi vegetali, quello sì, e soprattutto vanno scelti i prodotti italiani, perché su quelli, anche quando non ci sono leggi che ci tutelano, ci sono "regole" che le industrie dolciarie si sono date.
    Se poi decidete di fare una torta fatta in casa riversandoci dentro tutto il vostro amore... beh, l'amore di mamma, di papà, dello zio o della nonna è un'ingrediente sopraffino e spesso i bambini amano cucinare una torta tutti insieme, ma se dovete stressarvi a fare una torta per sentirvi più "brave", ecco allora lasciate stare!
  • Nella maggior parte dei casi, è una buona idea affiancare la merendina ad un frutto. Inoltre è una buona idea tenere sotto controllo l'apporto calorico modulandolo in base all'età e allo stile di vita di vostro figlio. 

Sul sito merendineitaliane.it potete trovare molte informazioni sulla merenda, studi scientifici, giochi e molte informazioni interessanti. 

di Barbara Siliquini

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.