Super User

Super User

Il martedì dell'omeopatia

in collaborazione con Farmacia Serra di Genova.

Il rimedio di oggi è Mercurius Solubilis come si capisce dal nome è legato al Mercurio, precisamente un miscuglio di quello metallico con l'ossido di Mercurio.

Maddalena ed Edoardo, oltre ad essere due farmacisti, sono genitori di 4 figli. Dalla loro esperienza (farmacia Serra di Genova), dalla loro curiosità approfondita con seminari e corsi e dal loro essere genitori, nasce l'approfondimento dell'omeopatia usata soprattutto per curare i loro piccoli. Mantenendo fisso l'obiettivo della guarigione dei piccoli, si sono affidati a medici competenti e alle loro conoscenze e nozioni per cercare di raggiungere il risultato usando terapie naturali, senza estremismi: quando e' necessario dare l'antibiotico si da'!

Crescere padri è un progetto voluto dal Cemp nel 2004, cresciuto con l’aiuto di esperti ma soprattutto di tanti papà, con il sostegno del Comune di Milano, della Provincia e della Regione Lombardia.
Gli incontri sono concepiti per i neo-papà pieni di dubbi, per i padri in difficoltà e per i papà felici ma curiosi e consapevoli: offrono la possibilità di confrontarsi con esperti e altri padri per migliorare, approfondire e capire il rapporto con i figli e il proprio ruolo nella famiglia.
Si possono iscrivere singoli papà o piccoli gruppi già organizzati, per esempio all’interno di una scuola.

Martedì dell'omeopatia in collaborazione con Farmacia Serra di Genova i martedì dell'omeopatia.

Oggi, visto il periodo vacanziero, vi proponiamo una sorta di promemoria di rimedi omeopatici e fitoterapici che può valer la pena di portare con voi nella cassettina dei medicinali.

Ci soffermeremo di su omeopatia e fitoterapia, come sempre, senza volergli dare un valore terapeutico superiore a quello assegnato in Italia.

Ecco quindi una sorta di Bignamino di rimedi.

Buon 2011 a tutti

Dicembre 30, 2010

Auguri a tutti di un 2011 sereno, ricco, felice, in salute, armonia e bellezza, e anche un 2011 di rispetto, di decrescita felice, di armonia, di accoglienza, di generosità, di sorrisi, di soddisfazioni, di sogni che si avverano.
Con grande affetto, auguri a tutti!



 

 

 

 

CHE SIANO PER TUTTI LIETE FESTE DI NATALE!

 


Ricetta con lievito madre e con lievito di birra

Dopo la corsa regali, e le mille cose dasistemare per arrivare pronti al Natale, adesso siamo finalmente a passo ridotto, con i bimbi a casa e qualche papà e mamma in vacanza. Allora, per chi vuole cimentarsi, ecco 2 ricette per preparare un panettone artigianale per il cenone di Capodanno: una ricetta veloce, con il lievito d i birra (c.a 5 ore), e una lunga 3 giorni, con il lievito madre.

La ricetta è fornita da una mamma di Genitori Channel: Kriz.

Iniziano le vacanze di Natale, i bimbi sono a casa per un sacco di giorni. Ecco una ricettina per passare il pomeriggio e preparare una ghiotta merenda.

 

La ricetta dei muffins al cioccolato che vedete nel video è realizzata interamente da due bimbi di 6 e 2 anni. Ovviamente l'aiuto di mamma o papà è indispensabile per la gestione della cottura.

Vediamo come si fa!

Martedì dell'omeopatia in collaborazione con Farmacia Serra di Genova.

La pianta di oggi e' l'Anemone pulsatilla pianta della famiglia delle Ranuncolacee.

Sintomi su cui funziona

I sintomi che procura nel paziente sano sono a carico delle mucose con secrezioni giallastre dense e non irritanti, e a carico del sistema venoso: stasi e congestione alle estremita'.

Ha anche essa l'indicazione della tosse che può essere secca o grassa: secca la sera e la notte, grassa al mattino.

Vogliamo farvi i più affettuosi auguri di Buon Natale, i primi della storia di Genitori Channel. Molti di noi stanno trascorrendo ore liete, serene, piene di gioia, ma non tutti hanno questa fortuna. Abbiao quindi deciso di affidarci alle parole di auguri di don Tonino Bello per riflettere insieme. Sono parole dure, ma ci sembrano imperdibili. Un augurio scomodo, come come spesso è scomoda ogni decisione e scelta della nostra vita, oggi, per consentirci di costruire un mondo di domani che ospiti tutti nella comodità e nella gioia. Sono parole di un vescovo, con un contenuto prezioso e vero anche per chi non è cristiano.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.