Gli asparagi conoscono il loro massimo splendore nel mese di maggio. Come non approfittarne?

Come tutte le verdure sono un alimento prezioso: ricchissimo di vitamine, con un alto potere diuretico (perfetto per combattere la cellulite), poco calorico e antinfiammatorio. L'asparago però è anche ricco di acido salicilico e di acido urico, per questa ragione è controindicato per chi soffre di cistiti, prostatiti, problemi ai reni e alle articolazioni. 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.