Stampa questa pagina
20 Marzo 2021

Esperimenti scientifici semplici da realizzare

By

Ecco 3 esperimenti scientifici che i ragazzi possono realizzare. 

Il filo che intrappola il ghiaccio

Sembra una magia: con un filo da cucito riusciamo, senza toccarlo, a sollevare un cubetto di ghiaccio dall'acqua!

Goditi l'esperimento e prova anche tu!

Perché succede?

Il sale scioglie il ghiaccio, ma così facendo abbassa anche la temperatura circostante. L'acqua dolce che bagna il filo quindi ghiaccia (prima che il sale arrivi a sciogliere anche questo ghiaccio) e permette così il sollevamento.

Se siete appassionati di fisica, potete approfondire su questo scritto di FisicaX. Piuttosto complicato... magari alla portata di un liceale molto bravo in fisica.

 

Rovesciare un bicchiere pieno di acqua senza che l'acqua si versi

Può una cartolina diventare il tappo perfetto per un bicchiere d'acqua rovesciato? Goditi l'esperimento

Perché succede?

Perché l’acqua, tirata verso il basso dalla forza di gravità, fa un po’ di vuoto sopra di essa, e la pressione risultante, sommata a quella atmosferica che si esercita dal basso, è sufficiente a
mantenere in equilibrio l’acqua.

Se volete approfondire la cosa dal punto di vista delle forze fisiche in gioco, date uno sguardo a questa presentazione dell'istituto di fisica nucleare fatta in modo relativamente semplice (alla portata di un liceale). 

 

Il geyser di coca cola

Finiamo con un classico: il geyser creato con una bevanda gassata zuccherata con aspartame e caramelle alla menta con gomma arabica. Ecco come prepararlo e il fantastico effetto. 

Perché succede?

L'anidride carbonica con l'apertura della bottiglia forma bollicine che risalgono verso la superficie. Le caramelle rompono i legami tra le molecole di liquido e favoriscono la proliferazione di bolle a causa dalla superficie della caramella che presenta delle micro asperità. Vi è anche un effetto sulla tensione superficiale che acuisce il fenomeno. Puoi approfondire su Today Scienze

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.